Sport
Colpo grosso della Poderosa, la Coppa Italia di A2 e B1 arriva nel Fermano: appuntamento a marzo al Palasavelli e al Palasport di Porto Sant'Elpidio

La Poderosa Pallacanestro Montegranaro è lieta di annunciare di essere stata scelta da Lega Nazionale Pallacanestro per l’organizzazione della fase finale della Coppa Italia 2019 Old Wild West. 

Colpo grosso della Poderosa, la Coppa Italia di A2 e B1 arriva nel Fermano: appuntamento a marzo al Palasavelli e al Palasport di Porto Sant'Elpidio

L’evento vedrà protagoniste le migliori otto formazioni al termine del girone di andata di Serie A2 Old Wild West (le prime 4 in classifica ad Est e ad Ovest) e le migliori otto della Serie B Old Wild West (le prime due di ognuno dei 4 gironi). Le 16 partecipanti saranno note domenica 6 gennaio, al termine del girone di andata dei due campionati. Le date di svolgimento dell’evento sono quelle del 1-2-3 marzo 2019, i campi nei quali si giocherà quelli del PalaSavelli di Porto San Giorgio e del palasport comunale di via Ungheria a Porto Sant’Elpidio.


La Poderosa Pallacanestro Montegranaro ringrazia Lega Nazionale Pallacanestro, a partire dal presidente Pietro Basciano, per la fiducia accordata. Dopo la sottoscrizione della convenzione con LNP, che verrà formalizzata a breve, verranno man mano svelati i dettagli del progetto presentato.
Queste le parole del vicepresidente Riccardo Bigioni: "Siamo orgogliosi di questo traguardo che per una piccola società come la nostra è qualcosa di grandissimo. Abbiamo sempre apprezzato la kermesse della Coppa Italia Old Wild West sin dagli anni della Serie B, partecipando a diverse edizioni. Per questo già lo scorso anno avevamo presentato la nostra candidatura. Ci avevamo creduto allora e ci abbiamo voluto ricredere anche questa volta e daremo il massimo affinché sia tutto perfetto. La Coppa Italia Old Wild West è una manifestazione importantissima sotto diversi punti di vista. Uno è quello sportivo, perché sarà l’occasione per radunare nel nostro territorio le migliori 16 squadre dei campionati di Serie A2 e B ed è qualcosa di fantastico per chi ama la pallacanestro. Ma c’è anche l’aspetto promozionale per il Fermano e le Marche nel suo complesso. 16 squadre vuol dire ospitare centinaia tra atleti, dirigenti, tifosi e semplici appassionati. Molti conoscono già queste terre, ma per altri sarà la prima volta e allora vogliamo presentare loro tutto quello che il nostro meraviglioso territorio può offrire, non solo a livello sportivo; dai prodotti del distretto calzaturiero alle bellezze culturali dei nostri borghi, dai Sibillini alle spiagge del mare Adriatico. Per questo stiamo strutturando diverse iniziative collaterali per valorizzare tutto il nostro territorio e far sì che la kermesse sia anche un volano sotto questo punto di vista. Ci saranno tante sorprese e siamo sicuri che, pur nel nostro piccolo, saremo all’altezza delle aspettative: lo staff è già in moto per far sì che sia tutto perfetto".

Letture:933
Data pubblicazione : 14/12/2018 17:55
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications