Sport
Fermana F.C., verso il Ravenna. Mister Destro: "Sfida importante contro una diretta concorrente per la salvezza". Designata la terna arbitrale

E' tornata ad allenarsi la Fermana che, dopo la vittoria col Renate, ha ripreso il lavoro come da settimana "tipo". Animi comprensibilmente sereni e grande carica alla ripresa settimanale della squadra, chiamata alla massima attenzione. Lavorare resta, infatti, il diktat di mister Flavio Destro.

Fermana F.C., verso il Ravenna. Mister Destro:

Il primo successo in trasferta dei gialloblu (e il quarto risultato utile consecutivo), nonchè le tre partite in otto giorni, non hanno cambiato il programma del tecnico che, come da tabella, ha concesso un solo giorno di riposo.

"Questa volta ho deciso di non concedere un giorno in più di riposo perchè abbiamo una partita importante, contro una nostra diretta concorrente per la salvezza, il Ravenna, che ha vinto contro la prima in classifica nell'ultimo turno, per cui ho ritenuto necessario tenere alta l'attenzione".

Naturalmente questo avvio di campionato ha scatenato un grande entusiasmo nella piazza e tra i tifosi: "L'entusiasmo fa bene alla piazza - commenta Destro - ma noi dobbiamo rimanere concentrati. L'esaltazione dell'ambiente non può essere controllato ed è anche normale che sia così. Noi dobbiamo rimanere sereni, ma concentrati su quello che dobbiamo fare".

Proprio ai tifosi si rivolge mister Destro, inviando loro un messaggio: "Spero che domenica ci sia una bella cornice di pubblico, i ragazzi meritano un grande supporto. I nostri tifosi non hanno mai fatto mancare il loro appoggio. È una partita importante e in questo caso i ragazzi lo meritano ancora di più, quindi spero di vedere un bel numero di sostenitori e, anzi, invito i tifosi a sostenerci in tanti".

Tornando alla gara col Renate, il tecnico sottolinea la prova di tutti: "Avevo detto che chi avrebbe giocato al posto di chi è fuori si sarebbe comportato bene, ho fiducia nei miei ragazzi e la cosa che più mi ha inorgoglito di domenica è la dedica che hanno fatto a Cognigni".

 

Dunque, resettare tutto e ripartire da zero per prepararsi alla gara col Ravenna di domenica alle 18:30 è stato l'ordine di Destro alla squadra: "Voglio vedere la stessa determinazione e applicazione che ho visto fino adesso. Dobbiamo cercare di affrontare questa gara con lo spirito giusto. D'altronde il nostro obiettivo è la salvezza quindi affrontiamo una diretta concorrente. Dobbiamo lavorare su limiti che, come tutti, abbiamo, ma anche sugli aspetti che potremmo considerare punti di forza. Io non guardo la classifica, penso solo a come devono lavorare i ragazzi. Non mi fermo a guardarne uno solo: tutti contribuiscono alle fortune anche del singolo".

Ma cosa pensa Mister Destro di questo avvio di campionato? La Fermana merita questa classifica? "Penso che la matematica non inganni; abbiamo fatto questi punti perché abbiamo lottato su ogni pallone. Poi le neopromosse stanno facendo benissimo, tutte si sono ambientate bene nel nuovo Campionato. Chi già c'era conferma la sua forza quindi tutti fanno punti. Anzi, penso che a differenza degli altri gironi qui ci sono tante pretendenti al vertice: Monza, Vicenza, Ternana, Pordenone, Feralpisalò. Il campionato è iniziato da solo 4 settimane, i valori non sono usciti ancora fuori. Noi dobbiamo guardare chi si deve salvare".

 

FERMANA-RAVENNA, DESIGNATA LA TERNA ARBITRALE

Sarà il signor Alberto Santoro della sezione di Messina ad arbitrare la gara Fermana-Ravenna, valida per la 5^ giornata del Campionato di serie C, in programma domenica alle 18,30. Nessun precedente con i gialloblu per il fischietto siciliano che è al terzo anno tra i professionisti. Al suo fianco ci saranno gli assistenti Giulio Basile della sezione di Chieti e Thomas Ruggeri della sezione di Pesaro.

 

FERMANA-RAVENNA, DISPOSIZIONI VENDITA BIGLIETTI SETTORE OSPITI

La Fermana comunica che, in occasione della gara Fermana-Ravenna, i base a quanto stabilito dagli organi competenti, i residenti della provincia di Ravenna potranno acquistare i biglietti solo per il “Settore Ospiti”. La vendita dei tagliandi sarà disponibile già in data odierna, a partire dalle 16, fino a sabato 6 ottobre alle ore 19.

Letture:1327
Data pubblicazione : 03/10/2018 09:16
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications