Sport
Team Atletica Marche Porto San Giorgio/Osimo/Corridonia: l’avventura ai campionati assoluti di società è iniziata con il piede giusto. TUTTI i risultati

Al termine della prima fase regionale, andata in scena allo stadio “Helvia Recina” di Macerata, la squadra femminile (13994 punti totalizzati), è seconda dietro i padroni di casa dell’Avis, ma con un distacco ridotto che lascia prevedere un testa a testa nella seconda fase. Più lontana, al terzo posto, l’Atl. Fabriano. Intanto il team Atletica Marche occupa anche il 23° posto, su oltre 400 squadre, in campo nazionale. Al maschile, la situazione è rovesciata, con la TAM a guidare la classifica provvisoria e l’Avis Macerata pronta al recupero.

Team Atletica Marche Porto San Giorgio/Osimo/Corridonia: l’avventura ai campionati assoluti di società è iniziata con il piede giusto. TUTTI i risultati

Proprio in questa occasione, è tornato a vestire i colori del Team Atletica Marche il Carabiniere Lorenzo Del Gatto, che ha scagliato vittoriosamente il peso da oltre 7 kg a17,54 m. Sempre sul fronte lanci, il campione italiano del martello Giorgio Olivieri ha sconfitto tutti gli avversari, con un lancio oltre i 60 metri. Manuel Nemo ha volato tra gli ostacoli dei 110 m, chiudendo la gara in 15’’03 (ma recentemente è stato capace di scendere sotto i 15’’) e ha poi vinto la prova del salto con l’asta, superando la quota di 4,30 m. Fabio Santarelli, dopo avere abbattuto il muro dei 7 metri nel corso della stagione al coperto, si è imposto nel salto in lungo, grazie ad un balzo di 6,95 m, mentre nel salto triplo è atterrato a 14,04 m.

 

Manuel_Nemo

 

Al femminile, ha aperto le danze la campionessa italiana allieve dei 400 m Angelica Ghergo, che ha fermato il cronometro a 56’’07 sulla distanza piana e a 1’00’’15 sugli ostacoli. Debora Baldinelli si è migliorata sugli 800 m, con la vittoria a 2’14’’33; primo posto anche per l’altista Benedetta Trillini, oltre l’1,69 e per la giavellottista Ilaria Del Moro, che ha lanciato a 42,20 m. Greta Rastelli, sui 100 m, ha fermato il cronometro a 12’’25, mentre Valentina Natalucci è tornata a correre i 200 m in 25’’35. Doppietta di Silvia Del Moro nel lungo e nel triplo; vittoria anche per Irene Pesaresi nei 100 m ostacoli.

 

Letture:1388
Data pubblicazione : 08/05/2018 20:19
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications