Sport
Fermana, la grinta di capitan Comotto dopo l'infortunio: "Ho voglia di giocare. Col Padova in campo per vincere"

“Ho voglia di tornare in campo e basta. Ho saltato due partite importanti (Vicenza e Gubbio, ndr) e il dispiacere di non essere lì in campo con i miei compagni è stato enorme. Per fortuna è andata bene, abbiamo raccolto 4 punti, un bel mattoncino per la salvezza. La voglia di riassaporare l’erba è tanta e contro la prima della classe chiunque vorrebbe giocare”. 

Fermana, la grinta di capitan Comotto dopo l'infortunio:

Le parole di capitan Comotto non lasciano spazio ad alcun tipo di interpretazione. Con il Padova non si scherza e contro la capolista servirà riunire tutte le forze necessarie per portare a casa il bottino pieno. Costi quel che costi. “Ho avuto un piccolo problemino muscolare, per questo sono stato tenuto a riposo precauzionale per una settimana; ora però mi sono completamente ristabilito. Sapete tutti che la nostra mentalità è e sarà sempre quella di andare in campo per vincere, a maggior ragione se si gioca contro la prima della classe. Sarebbe bello portare via i tre punti: vincendo domenica metteremmo un sigillo definitivo sulla salvezza e potremmo cominciare a focalizzare l’attenzione sulle prime 10 posizioni, ma sappiamo che sarà un’impresa. Ce la dobbiamo mettere tutta. Quando si arriva alla fine le energie iniziano un pò a scarseggiare, soprattutto dal punto di vista mentale: giocare contro una squadra che si deve salvare è difficile, sia per una squadra alla pari che per una squadra votata costantemente alla vittoria. Ecco perchè il girone di ritorno è sempre più complesso ed insidioso di quello d’andata”.

Un pensiero sui patavini. “Hanno giocatori di categoria se non anche più alta, per cui ci sarà da stare sull’attenti. E’ un collettivo forte, che va affrontato e preso con le pinze perché hanno più di un calciatore in grado di risolvere la gara con una giocata in qualsiasi momento”.

Capitano di quella che fu la cavalcata dello scorso anno in C e comandante della missione salvezza in questo anno zero da matricola in Terza Serie, Comotto svela la ricetta del collante perfetto dello scacchiere di mister Destro. “La nostra forza è e sarà sempre il gruppo. Le partite disputate a tutta grinta e cuore ne hanno dato ampia dimostrazione. L’ultima, in ordine cronologico, è stata quella contro il Gubbio, ma non dimentichiamoci di Reggiana e Teramo, entrambe in casa. Anzi, a dirla tutta credo che la vittoria contro gli abruzzesi sia stata fondamentale in termini di salvezza, ancor di più perchè in rimonta dopo un primo tempo che ci aveva già visti praticamente spacciati”.

 

FERMANA E PADOVA RICORDANO ELVIO MATE’


Fermana e Padova ricordano Elvio Matè. Il talentuoso calciatore fermano, cresciuto nel settore giovanile gialloblù e con i cui colori ha disputato diversi campionati di Serie C, approdò nel 1947 in Serie B con il Padova, squadra con la quale ottenne la promozione in A. Appese le scarpette al chiodo, per Matè si aprirono le porte della panchina biancoscudata, prima come vice di Nereo Rocco, poi come allenatore.
Ventitrè anni dopo la sua scomparsa, la memoria di Matè, fermano doc e padovano d’adozione, verrà ricordata poco prima del fischio d’inizio di Fermana-Padova da targhe ricordo che verranno donate alle rispettive società dal sindaco di Fermo Paolo Calcinaro e dalla figlia di Elvio, Susanna Matè.

 

FERMANA E CASHBACK WORLD INSIEME PER VINCERE

Si è svolto martedì presso il casale Cs Sport, grazie alla squisita ospitalità del padrone di casa Simone Corradini, l’incontro che ha visto protagonista la partneship che dallo scorso settembre lega la Fermana F.C. e Cashback World.

Alla presenza di diversi esponenti della società canarina e dei calciatori della prima squadra Sperotto, Valentini, Equizi e Ciarmela, nonché del Presidente Messineo e del Dottor Acito in rappresentanza dell’Associazione Solo Fermana, Fermana F.C. e Cashback World hanno presentato tutti i vantaggi del “fare squadra” per crescere insieme, valorizzando il territorio con le sue peculiarità ed eccellenze.


A parlare di tutti i positivi risvolti di questa collaborazione e dell’impegno che il sodalizio gialloblù investe nel creare sinergie di valore con le istituzioni, la gente e le attività commerciali, è stato il D.G. canarino Fabio Massimo Conti, che ha fatto gli onori di casa, portando anche il saluto del Patron Vecchiola.
Sulla stessa lunghezza d’onda, presentati dallo speaker ufficiale della Fermana Paolo Rocchi, che non ha disdegnato di intervallare con qualche brillante battuta gli interessanti contenuti proposti, sono poi intervenuti Gianfilippo Simoni, figlio del Presidente Umberto, accompagnato dal fratello Paolo, e a seguire il dirigente Guidi e Mister Destro, accompagnato dal vice Rodia.


In rappresentanza della Cashback World si sono invece alternati al microfono l’Amministratore Delegato Edoardo Moretti ed i Regional Manager Roberto Porello e Fabrizio Panzavolta.
A loro il compito di spiegare ai presenti che, grazie alla Fermana Cashback Card, acquistando nelle aziende convenzionate online e offline, si può ricevere un cashback e al contempo sostenere la Società gialloblù.
Presenti all’incontro anche una delegazione del Fermana Store, che ha esposto il proprio merchandising ufficiale, e del Settore Giovanile gialloblù con il Responsabile Jaconi e l’osservatore Polini.

Letture:888
Data pubblicazione : 19/04/2018 10:17
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications