Sport
Servigliano/Belmonte, Podismo: domani la “Marcia dei due Comuni”. Previsto l’evento competitivo e passeggiata turistica. Sullo sfondo, le bellezze di un territorio da ammirare

Domani, Domenica 15 Aprile, dedicatelo allo Jogging. Vestite una tuta, allacciate ai piedi un paio di comode scarpe da tennis e recatevi a Servigliano. L' appuntamento è fissato per le 8 in piazza Roma. Poi alle 9 la partenza delle gare e della passeggiata, alle 11.30 ristoro ed alle 12 lo spettacolo del Gams per allietare tutti i partecipanti.

Servigliano/Belmonte, Podismo: domani la “Marcia dei due Comuni”. Previsto l’evento competitivo e passeggiata turistica. Sullo sfondo, le bellezze di un territorio da ammirare

Perché se vi siete anche armati di una buona dose di forza di volontà, percorrerete i 13 chilometri che la separano da Belmonte Piceno al ritmo di marcia competitiva Fidal. Oppure, potrete prendere parte alle due gare dedicate al settore giovanile; oppure ancora alla turistica passeggiata di 4 chilometri. E se siete appassionati di Nordic Wolking o di fotografia, nessun problema: potrete fare anche quello. Il tutto, in compagnia ed al rullo dei tamburi di una delegazione del Torneo Cavalleresco. Sempre e comunque, spettacolo garantito. Se in queste poche righe abbiamo ben riassunto aspetto storico e ludico/sportivo, nonchè lo spirito della “Marcia dei due Comuni”, in programma domani a Servigliano e Belmonte Piceno appunto, lo chiediamo a Michele Governatori della Polisportiva Servigliano:

“E’ un evento concepito in tandem da 2 sindaci attivi del calibro Marco Rotoni ed Ivano Bascioni – riconosce Governatori - e saranno loro, sul finire, a chiuderla. Siamo arrivati alla 5^ edizione di questa marcia competitiva Fidal, che parte da Servigliano ed attraversa Belmonte. La novità di quest’anno sarà rappresentata dal Nordic Wolking, che si svilupperà su di un percorso di 10 Km immerso nella natura, con possibilità di Foto Walking, con famiglie e partecipanti che avranno la possibilità di scattare foto. Le migliori saranno poi premiate”.

 

Cosa via ha spinto a studiare questo evento in sinergia.

“I rispettivi primi cittadini l’hanno così concepita e ci si sono dedicati molto. Ci ha spinto la voglia di fare, di attirare giovani. In una giornata che crediamo sarà di grande festa, da noi molto proposta ed illustrata ed in riferimento alla quale ci aspettiamo una risposta da 1000/1500 persone. Servigliano e Belmonte sono due gioielli del nostro entroterra: cittadine che meritano di essere visitate ed apprezzate”.

 

Ovviamente. Ma sarà anche una giornata di anche di Sport e di educazione ambientale, promozione del territorio e, perché no, di cultura. Con i musei che per l’occasione resteranno aperti.

“I Musei, così come Castello Belluco, resteranno aperti e fruibili da tutti. Al loro interno, le attività esplicative saranno svolte da Mini Guide di studenti di Scuola Media. Inoltre, a disposizione di coloro che si stancheranno o non in facoltà di poter percorrere lunghi tragitti, per il rientro a Servigliano ci saranno le navette”.

 

Concentrandoci sulla marcia competitiva: a Belmonte ci sarà una sorta di traguardo volante.

“Sì, tipo un “Gran Premio della Montagna”. Con premi assegnati dalla locale amministrazione”.

 

E per chi, invece, vorrà abbinare alla camminata turistica il contemplare le bellezze storico/architettoniche, non si potrà fare a meno di notare Castello Belluco, gioiello poco conosciuto di Servigliano.

“E’ un gioiello di Servigliano che non tutti conoscono. Per chi percorrerà quel tratto di strada ci sarà anche questa possibilità. Invito tutti a partecipare a questo evento, perché veramente merita. Sia dal punto di vista sportivo che da quello storico/naturalistico. Vi aspettiamo”.

 

Letture:1684
Data pubblicazione : 14/04/2018 11:32
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications