Sport
Fermana. Dopo la nota dell'Ussi e le scuse di ieri in diretta a RF1 del TM Matacotta, arrivano anche quelle della società

Dopo le scuse di ieri sera in diretta radio da parte del team manager Walter Matacotta, in seguito alle frasi censurabili rivolte dallo stesso a parte della stampa locale, sono arrivate a qualche ora di distanza anche quelle della società, nelle persone dello stesso team manager e del Presidente Umberto Simoni.

Fermana. Dopo la nota dell'Ussi e le scuse di ieri in diretta a RF1 del TM Matacotta, arrivano anche quelle della società

Sotto riportiamo la nota ufficiale della società di Viale Trento in seguito a quella emessa dall'Ussi e che la redazione di informazione.tv ha già pubblicato nella giornata di ieri.

 

"Io sottoscritto Walter Matacotta, team manager della Fermana F.C. porgo le mie più sentite scuse ai giornalisti per aver proferito parole ingiuriose che hanno urtato la loro sensibilità e quella dei colleghi umbri.

Dopo una vittoria meritata e sofferta, frutto del grande lavoro e dell'impegno degli atleti gialloblu, l'adrenalina del post partita dovuta anche al superamento di un difficile momento sportivo ha preso su di me il sopravvento, spingendomi ad un comportamento non educato e non rispettoso nei loro confronti e secondariamente non consono al ruolo da me ricoperto in seno alla società.

Di questo sono pentito e mi scuso profondamente".

 

Questa invece la nota congiunta della società:

 

La società Fermana F.C., da sempre impegnata nel mantenere la più completa disponibilità e correttezza nei confronti degli organi di stampa e dei loro collaboratori, si associa alle scuse formali del proprio tesserato.

La Fermana spera che questo isolato e senz'altro deprecabile gesto possa da Voi essere archiviato, anche alla luce della sempre positiva e fattiva collaborazione che esiste nella quotidiana prassi giornalistica, come un semplice eccesso di foga da parte di un dirigente che è prima di tutto un grande tifoso della propria squadra, di essa innamorato e desideroso di proteggerla sempre da ogni critica e rimprovero.

 

Letture:1298
Data pubblicazione : 10/04/2018 15:27
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications