Sport
Fermana F.C. Le voci dei protagonisti. Destro:’Abbiamo fatto una grande gara”. Urbinati:”La strada per la salvezza è quella giusta”

Al termine della gara tra Fermana e Triestina, terminata a reti bianche, nella sala stampa del “Bruno Recchioni” le dichiarazioni dei due tecnici e dei calciatori Boccanera per la Triestina e Urbinati per la Fermana.

Fermana F.C. Le voci dei protagonisti. Destro:’Abbiamo fatto una grande gara”. Urbinati:”La strada per la salvezza è quella giusta”

NICOLA PRINCIVALLI Tecnico Triestina:

“Abbiamo avuto poche occasioni, loro sono stati molto bravi a chiuderci tutti gli spazi. Siamo stati lenti nel girar palla, se dovessi riprovare qualcosa ai miei parlerei proprio di questo. La Fermana si è chiusa bene e se non riesci ad essere rapido nel palleggio fai fatica. Loro hanno fatto un’ottima gara, merito a loro per averci chiuso tutti gli spazi e alla fine il pareggio è giusto.

Noi ci abbiamo provato fino al termine, anche con cambi più offensivi ma non ce l’abbiamo fatta”.

 

PIERPAOLO BOCCANERA Portiere Triestina:

 

E’ bello tornare in questo stadio. Per me qui è stato il primo anno tra i grandi, avevo solo 17 anni e per questo è un grande piacere tornare a Fermo.

Oggi è stata una partita fisica su un campo pesante e da parte nostra è mancata un po’ di cattiveria”.

 

FLAVIO DESTRO Tecnico Fermana:

 

In settimana abbiamo provato questo e oggi abbiamo fatto una gran partita. Non abbiamo rischiato nulla, abbiamo raddoppiato sugli esterni e fermato Arma e Mensah.

Ho cambiato modulo (dal 4-4-2 al 4-3-3) per chiudere meglio tutti i varchi e coprire le zone del campo.”- Interrogato sui cambi di Misin e Urbinati, il tecnico di Rivoli risponde – “Misin era stato ammonito poco prima e su un campo così scivolo è facile prendere il doppio giallo, riguardo ad Urbinati, l’ho visto stanco, ha corso tanto e in quel momento avevo bisogno di forze fresche”.

Contro il miglior attacco del girone non abbiamo subito nulla, oggi sono stati tutti bravi e dopo una brutta sconfitta come quella di Bassano (0-4) non era facile”.

 

GIANLUCA URBINATI Centrocampista Fermana:

 

Riguardo alla sostituzione devo dire che mi è dispiaciuto uscire ma in rosa siamo tanti ed è normale che sia così. Oggi abbiamo controbattuto gli avversari molto bene e il cambio modulo ci ha aiutati.

Se fossimo stati più precisi negli ultimi 20 metri avremmo potuto far male alla Triestina” – continua “Valentini ha fatto solo una parata, segno che è stata una grande Fermana e questo punto è positivo, anche per la prestazione fatta. La Triestina è una grande squadra, composta da ottimi giocatori.

Mi preme dire che a Bassano abbiamo fatto un bel primo tempo e che attualmente stiamo affrontando tutte squadre in salute ma noi ribattiamo colpo su colpo. La strada per la salvezza è quella giusta”.

Letture:1358
Data pubblicazione : 24/02/2018 22:17
Scritto da : Paolo Oriferi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications