Sport
Calcio. "Fatemi esordire in serie A!". L'appello dell'ex canarino Sossio Aruta al presidente del Benevento

Dal 1998, anno in cui Sossio Aruta approdò in maglia gialloblu, ad oggi, di acqua sotto i ponti ne è passata davvero tanta. Per l’ex canarino, osannato e poi odiato per il suo passaggio all'Ascoli nella stagione successiva, non mancano mai i colpi di scena.

Calcio.

Da calciatore partecipò al reality “Campioni”, indossando la maglia del Cervia insieme all’altro ex Davide Bertaccini, maglia con la quale vinse anche un campionato agli ordini dell’ex Roma e Torino Francesco “Ciccio” Graziani.

Dopo il reality un periodo di pausa per poi ricomparire nuovamente. Il “piccolo schermo” doveva piacergli proprio e infatti diventa ospite fisso della trasmissione “Uomini e Donne” di Maria De Filippi.

Abbandonata la Tv decide di scrivere un libro dal titolo “Yo Soy un Payaro” (Io sono un falco), per raccontare la sua storia, fino alla decisione di riprendere le scarpette attaccate al chiodo e tornare a giocare in Prima Categoria con la squadra campana Asd Torrese, obiettivo: raggiungere i 400 gol e smettere definitivamente!

Nonostante l’obiettivo non sia stato ancora raggiunto, Aruta decide di voler aggiungere un altro capitolo alla sua storia di "showman", debuttare in Serie A con la maglia del Benevento.

E’ notizia di qualche ora infatti che l’ex Cervia, oggi 47enne, abbia chiesto al Presidente del Benevento, Oreste Vigorito, di regalargli un sogno: quello di debuttare in Serie A per qualche minuto. Riusciremo a ricordare Sossio Aruta anche in Serie A? Staremo a vedere. Quel che è certo, è che i tifosi canarini continueranno a ricordarlo in quel famoso derby Fermana – Ascoli di Coppa Italia, quando l’attaccante bianconero prima della gara ‘gettò’ un mazzo di fiori in Curva Duomo ai suoi ex tifosi, che lo restituirono immediatamente tra fischi e sfottò.

Ma queste sono storie di un calcio d’altri tempi.

Letture:2221
Data pubblicazione : 15/02/2018 10:34
Scritto da : Paolo Oriferi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications