Sport
Porto San Giorgio. Ricco medagliere per TAM: un oro, due argenti e un bronzo

Capolavoro della TAM Porto San Giorgio-Osimo-Corridonia, che ha chiuso i campionati italiani allievi indoor di Ancona con un medagliere pesantissimo: un oro, un argento e un bronzo individuali, a cui si aggiunge il secondo posto nella classifica femminile per società. 

Porto San Giorgio. Ricco medagliere per TAM: un oro, due argenti e un bronzo

La quattrocentista Angelica Ghergo, già argento ai campionati italiani cadetti dello scorso anno, ha impressionato per la sua bravura: ha dominato la sua gara dal primo all’ultimo metro con una grinta “mostruosa” e si è laureata campionessa italiana abbattendo il proprio miglior tempo e fermando il cronometro a 56’’33.

La saltatrice osimana Benedetta Trillini, allenata da Robertais Del Moro, ha sconfitto gli infortuni e quasi tutte le avversarie; grazie ad un volo di 1,74 m, nuovo primato personale, è salita sul secondo gradino del podio, migliorando il terzo posto del 2017.

Sul podio è salita anche la piccola grande Greta Rastelli, che ha bissato la medaglia di bronzo conquistata lo scorso ottobre ai campionati italiani cadetti a Cles. Stavolta la velocista sangiorgese, seguita da Elisa Del Moro, al suo debutto tra le under 18 si è presentata alla partenza dei 60 m con il sesto tempo di accredito. Greta ha superato agevolmente le batterie e le semifinali, per poi dare il meglio di sé in finale, dove ha stabilito il suo nuovo primato personale, 7’’72, ed è arrivata meritatamente al bronzo.

Al terzetto Ghergo, Trillini, Rastelli si è aggiunta Irene Pesaresi per correre la staffetta 4x200 m, di cui le portacolori della TAM detengono il record regionale, in 1’’43’’90 e sfiorare la medaglia.

 

Rastelli

 

Ghergo

Letture:1202
Data pubblicazione : 12/02/2018 09:40
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications