Sport
Fermana F.C. Il mercato stenta a decollare, svanisce l'idea Picchi mentre Ispas dice 'no'. Sabato arbitrerà Tursi di Valdarno. Leggi le dichiarazioni di Destro e Lupoli

Per i gialloblu il mercato deve ancora iniziare, Conti e Andreatini in cerca dell'occasione giusta per accontentare mister Destro.

Fermana F.C. Il mercato stenta a decollare, svanisce l'idea Picchi mentre Ispas dice 'no'. Sabato arbitrerà Tursi di Valdarno. Leggi le dichiarazioni di Destro e Lupoli

Nebbia fitta in casa canarina. Mentre Bassano, Mestre, Ravenna e Santarcangelo 'sparano colpi a raffica', con i gialloblu romagnoli che starebbero addirittura sondando il terreno per l'ex Juve e Roma Matteo Brighi, attualmente al Perugia, i canarini attendono ancora al palo in attesa del colpo giusto.

Se di Valentini e Grieco abbiamo già parlato tempo fà, con i due talenti canarini che potrebbero lasciare a fine anno la Fermana per accasarsi in Serie B, con il primo richiesto da Ascoli e Parma e con l'ex Vis Pesaro appetito da Perugia e Cesena, anche Udoh King dovrebbe tornare alla Juventus per poi approdare ad un altro club di Serie C. Il ragazzo oggi non si è allenato per un fastidio muscolare, forse come per Benassi potrebbe essere l'avvisaglia per un'eventuale partenza.

Intanto sfuma anche l'ipotesi Alberto Picchi, il forte centrocampista (classe 97) di proprietà dell'Empoli, sul quale la Fermana F.C. aveva fatto più di un pensierino, si è accasato alla Pistoiese tramite la formula del prestito.

Notizia dell'ultima ora sarebbe il tentativo del sodalizio di Viale Trento per Florin Ispas. Il forte terzino classe 1998 in forza al Rieti ma di proprietà canarina sarebbe stato contattato da Conti e Andreatini ma, stando sempre ai soliti ben informati, il ragazzo avrebbe declinato la proposta di un immediato rientro preferendo restare a Rieti per cercare di vincere il Campionato di Serie D per la seconda volta in due anni.

 

LE DICHIARAZIONI DI DESTRO E LUPOLI:

 

Il tecnico di Rivoli cerca di tenere alta la concentrazione in vista della gara contro il Sud Tirol, nonostante le voci che giungono da Vicenza: "Non accetto alcun tipo di discorso relativo ai veneti poichè è una situazione non ben delineata. Il nostro obiettivo è la salvezza e dobbiamo essere concentrati al massimo sul nostro percorso. Quello che accade altrove non ci deve assolutamente interessare. Così come non si deve perder tempo a badare alle voci di mercato. Dobbiamo tapparci le orecchie e pensare a riscattare la brutta prestazione di San Benedetto del Tronto".

L'attaccante canarino Arturo Lupoli invece smentisce le voci di mercato che lo davano alla Triestina, ribadendo la sua volontà di restare alla Fermana: "Vorrei dimostrare ancora molto a questa società, già dalla gara di sabato, cercando di cancellare subito la brutta sconfitta del "Riviera" che ci ha "rovinato" le vacanze di Natale".

 

TERNA ARBITRALE FERMANA – SUD TIROL:

 

Chiamato a dirigere l'incontro di Sabato il fischietto toscano Andrea Tursi di Valdarno. Per lui due precedenti con entrambe le squadre: Fermana – Vis Pesaro della stagione 2013/14 terminata con un pirotecnico 4-3 e Fermana – Matelica 2-2 con i canarini che riuscirono ad agguantare il pari in nove uomini all'ultimo minuto con un rigore trasformato da Valdes, era la stagione 2015/16.

I precedenti con il Sud Tirol invece risalgono entrambi alla scorsa stagione con la sconfitta di Modena (1-0) e il pareggio esterno al "Bonolis" contro il Teramo.

 

ACCORDO ANCI – LEGA PRO:

 

Intanto Anci e Lega Pro comunicano di aver raggiunto un accordo comune per la promozione di attività volte alla riqualificazione dell'impiantistica sportiva. La convenzione avrà anche lo scopo di favorire politiche attive volte allo sviluppo dei settori giovanili.

 

INIZIATIVA SCENDI IN CAMPO CON NOI:

 

Sabato pomeriggio i giocatori canarini scenderanno in campo accompagnati dai ragazzini della Società Invictus di Grottazzolina. L'iniziativa, fa sapere la società canarina, verrà ripetuta in occasione di tutte le gare interne della Fermana F.C.

 

 

Letture:1182
Data pubblicazione : 16/01/2018 17:57
Scritto da : Paolo Oriferi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications