Sport
Fermana, ripresa degli allenamenti in vista della sfida alla capolista Pordenone. Mister Destro: "Tornati da Reggio Emilia con la consapevolezza di potercela giocare con tutti"

In occasione della gara Fermana – Pordenone, entrambe le squadre che si sfideranno per l'undicesima giornata del Girone B della Serie C scenderanno in campo accompagnate da una delegazione di piccoli atleti appartenenti alla Società AFC Fermo.
Continua quindi la tradizione della Società gialloblù di far provare a tanti giovani sportivi del territorio l’emozione di entrare in campo mano nella mano con i propri beniamini.
L’iniziativa verrà ripetuta in tutte le altre partite casalinghe dei canarini cercando di coinvolgere tutti i settori giovanili delle realtà limitrofe.

Fermana, ripresa degli allenamenti in vista della sfida alla capolista Pordenone. Mister Destro:

INIZIATIVA STORE

Due settimane speciali al Fermana Store!
In occasione del doppio impegno casalingo contro Pordenone e Albinoleffe, tutti i tifosi che si recheranno al Fermana Store di piazza Sagrini e acquisteranno una maglia ufficiale dei gialloblù riceveranno in omaggio un biglietto valido per assistere in Tribuna Laterale alla prossima gara dei canarini.
Di seguito si ricordano gli orari:

Mercoledì 16.00 – 20.00
Giovedì 16.00 – 20.00
Venerdì 16.00 – 20.00
Sabato 16.00 – 20.00


MINUTO DI RIFLESSIONE SULLA MEMORIA DELLA SHOAH

La FIGC, d’intesa con il Ministro per lo Sport e l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (UCEI), ha disposto l’effettuazione di un minuto di riflessione su tutti i campi di calcio per condannare i recenti episodi di antisemitismo e per continuare a coltivare la memoria della Shoah e l’impegno della società civile tutta, soprattutto assieme ai giovani, affinché ogni contesto sportivo sia luogo che trasmetta valori e formi le coscienze.

Nel corso del turno infrasettimanale previsto nei campionati di Serie A, Serie B e Serie C e del turno previsto nel fine settimana per i campionati dilettantistici e giovanili, le squadre e gli ufficiali di gara si disporranno al centro del campo prima del calcio d’inizio mentre verrà letto un brano tratto dal Diario di Anna Frank: “Vedo il mondo mutarsi lentamente in un deserto, odo sempre più forte l'avvicinarsi del rombo che ucciderà noi pure, partecipo al dolore di milioni di uomini, eppure, quando guardo il cielo, penso che tutto si volgerà nuovamente al bene, che anche questa spietata durezza cesserà, che ritorneranno l'ordine, la pace e la serenità”.

 

RIPRESA ALLENAMENTI CON MISTER DESTRO

"Da Reggio Emilia siamo tornati con la consapevolezza di avere le carte in regola per giocarcela alla pari con tutte le altre squadre".
Mister Destro si presenta così alla stampa locale alla consueta ripresa degli allenamenti settimanali del martedì. "L'umiltà, la disponibilità nell'aiutarsi l'uno con l'altro, la voglia di dire la nostra sono caratteristiche che ci contraddistinguono da inizio stagione e che ci permettono di affrontare qualunque tipo di avversario. Quando hai di fronte rose di giocatori che hanno calcato campi di serie A, B e C è sempre dura. Noi siamo una matricola composta da calciatori che si affacciano quasi tutti per la prima volta in questa categoria e sappiamo che tutte le formazioni con cui ci confronteremo andranno affrontate con le armi a nostra disposizione. Per fare una buona gara ed ottenere un buon risultato dobbiamo sempre dare il 110%".

 

L'allenatore gialloblù analizza la gara del Mapei Stadium, sottolineando le varie opportunità dei canarini per andare in rete: "Nei primi 15 minuti siamo andati un po' di difficoltà, poi abbiamo avuto a nostra disposizione 4 o 5 circostanze molto ghiotte. Basti pensare alla rovesciata di Petrucci, al gol sul filo del fuorigioco di Lupoli o alle due opportunità degli ultimi 5 minuti di gioco con Da Silva e Clemente. Siamo usciti dal campo con la consapevolezza che con un pizzico di precisione avremmo potuto fare di più, ma io alla squadra posso solo fare i complimenti per quanto dimostrato. Non abbiamo mai rinunciato ad attaccare e questo deve essere il nostro spirito: una squadra operaia, umile, che deve giocare al 110%. Dobbiamo avere più fame degli altri e non abbassare mai né la guardia né la concentrazione".


Un ringraziamento va ai supporters gialloblù, encomiabili nel corso di tutta la gara: "Il nostro obiettivo è quello di non deludere mai i nostri tifosi dal punto di vista dell'impegno, della determinazione, del cuore e della voglia di cercare di andare a fare risultato. Siamo orgogliosi di avere una tifoseria così passionale. A Reggio Emilia ne erano in più di 200, ci hanno incoraggiati dall'inizio del primo tempo sino al triplice fischio finale e noi abbiamo l'obbligo di dover finire sempre le partite dando tutto quello che abbiamo".


Intanto domenica il Recchioni sarà il palcoscenico che ospiterà la capolista Pordenone, imbattuta sinora in questo avvio di campionato: "Domenica incontriamo la prima della classe e credo sia una gara dai grandi stimoli non solo per il pubblico ma anche per i miei ragazzi. Quale risultato? Gioco sempre per vincere, sempre nel massimo rispetto dell'avversario. Pensare di affrontare i ramarri e accontentarsi non è nelle mie caratteristiche né in quelle dei miei giocatori. Dovremo sfidarli con umiltà e determinazione, cercando di fare la nostra partita per vincerla. Se così non fosse, non si scenderebbe nemmeno in campo".

Letture:1868
Data pubblicazione : 25/10/2017 09:24
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications