Sport
Tortolini non basta, il Basket Fermo cede a Fabriano dopo un supplementare. Under 15, invece, a punteggio pieno

Sconfitta in trasferta alla Palestra Mazzini di Fabriano per il Basket Fermo nella terza giornata del campionato di Serie D. Partita sofferta, arrivata in parità alla fine del tempo regolamentare e lottata fino al tempo supplementare, quando la squadra ospite ha ceduto sotto i colpi della stanchezza.

Tortolini non basta, il Basket Fermo cede a Fabriano dopo un supplementare. Under 15, invece, a punteggio pieno

E dire che nella prima metà di gara la formazione fermana si era fatta preferire ai fabrianesi grazie alle ottime prestazioni di Cardarelli e Tortolini e aveva toccato un massimo di dudici punti di vantaggio a metà del secondo quarto.

La pausa lunga, però, non ha fatto bene agli uomini di Marilungo, tornati in campo meno determinati e prima raggiunti poi superati dai padroni di casa.

Il solo Tortolini, miglior realizzatore della serata con 34 punti a referto, riesce a graffiare i fabrianesi lasciando ancora in partita il Basket Fermo. Gli ultimi dieci minuti regolamentari sono stati una lotta per la conquista del punto della supremazia, contrassegnata da numerosi falli (ben tre atleti di Fermo, Venditti, Amelio e Cingolani, e uno di Fabriano, Pallotta, sono stati costretti a lasciare nzitempo il parquet) e dai canestro di un superlativo “Toro” Tortolini, ma alla sirena finale il punteggio è ancora in parità.

Nel supplementare Fabriano dimostra di averne di più e riesce ad imporsi, nonostante due triple di Tomassini avessero lasciato aperta una speranza di rimonta per alcuni minuti.

Per la Basket Fermo si confermano le difficoltà in trasferta, ma il campionato è ancora lungo e la formazione fermana avrà tempo per cogliere le meritate soddisfazioni anche lontano da piazzale Tupini. 

 

Brown Sugar Fabriano – ASD Basket Fermo 81-74 (15-20; 29-33; 55-50; 67-67)

Brown Sugar Fabriano: Carnevali 7; Nargisi; Tonini; Pellacchia 25; Moscatelli 5; Braccini; Sacco A. 16; Pallotta 17; Nizi 9; Sacco L. (cap); Fabrianesi 2. All. Gentili

ASD Basket Fermo: Venditti (cap) 3; Poggi; Mezzabotta; Tortolini 34; Amelio 8; Cingolani 4; Luciani 2; Antinori; Sabbatini; Gagliardoni 2; Cardarelli 13; Tomassini 8. All. Marilungo

 

La ASD Fermo Basket a punteggio pieno nella classifica U15 eccellenza anche dopo la seconda giornata di campionato che l’ha vista battere in casa i pari età del Basket Club La Foreta di Rieti. Una partita non facile per i padroni di casa, decisamente diversa da quella svolta la settimana scorsa a Foligno, che trovano nella squadra reatina una formazione solida e ben organizzata e che conferma, nonostante la sconfitta, di essere una squadra interessante nel panorama del campionato giovanile U15.

La gara è stata caratterizzata da un intenso agonismo da entrambe le formazioni con un’ottima organizzazione in difesa. La maggiore aggressività dei fermani, la loro capacità di pressare l’avversario in ogni zona del campo e la velocità di molte azioni d’attacco hanno fatto la differenza a favore della squadra di casa che già nei primi minuti ha accumulato qual vantaggio di sette-dieci punti che ha mantenuto fino alla fine della gara. Se ci fosse stata più precisione sotto canestro avremmo avuto anche un punteggio a referto più consistente di quello realizzato. Il terzo quarto, addirittura, è stato davvero avido di canestri da entrambe le parti (6 punti a 5 per Fermo in dieci minuti) nonostante le numerose azioni in attacco che ha prodotto soprattutto la formazione della Basket Fermo.

Soddisfazione, quindi, per il gruppo allenato da Marco Perini che rimane in testa alla classifica e si prepara a raggiungere Pesaro per la prossima trasferta, per niente facile, del 29 ottobre contro la formazione U15 della Victoria Libertas.

 

ASD Basket Fermo – Basket Club La Foreta Rieti 45-36 (19-13; 30-23; 36-28)

Basket Fermo: Veccia; Bocola; D’Amico 1; Grandoni 2; Maroni 1; Camarri (cap) 10; Bastarelli; Moretti 6; Merlini 4; Guenci 11; Donzelli 10; De Angelis; All. Perini

La Foresta Rieti: Papa; Cocuccioni; Damasi; Toffoli 11; Panitti 12; Marchetti; Provaroni; Mancini 2; Barbacci 8; Lauretti; Formichetti (cap) 3; All. Di Fazi

Letture:1696
Data pubblicazione : 21/10/2017 13:02
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications