Sport
Gol di Gadda e autogol del Pineto. La Fermana vince in terra abruzzese 1 a 2 e vola a +11 dal Matelica

Sono circa 400 i tifosi della Fermana che con poco meno di un ora di macchina sono andati a riempire lo Stadio Pavone per sostenere i canarini; presente anche il Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro. Calcio d’inizio alle ore 15:00 per Pineto – Fermana, per la trentesima giornata del campionato di serie D, girone F, e rincorrere sempre di più il sogno della Lega Pro.

Gol di Gadda e autogol del Pineto. La Fermana vince in terra abruzzese 1 a 2 e vola a +11 dal Matelica
Immagine di repertorio

Prime due azioni pericolose della partita sono firmate dalla squadra di casa. Dopo trenta secondi infatti Palumbo, il centravanti del Pineto, calcia in rete a botta sicura ma Valentini compie un miracolo. Dopo un minuto dalla pericolosa azione, il Pineto prova un’altra volta, stavolta con Ciarcelluti che però in area colpisce male il pallone.

Al sesto minuto viene fischiato il fuorigioco per l’azione di Molinari, che gli avrebbe permesso di trovarsi da solo davanti al portiere del Pineto. Al ’18 Palumbo ci prova ancora, ma anche questa volta non centra l’obiettivo;  tira infatti di poco alto sopra la traversa.

Al ’20 viene ammonito Gadda per fallo tattico a centrocampo, al ’24 cartellino giallo anche per Misin.

Al 42’ punizione dal limite, Molinari calcia però sulla barriera. Al 45’ il contropiede del Pineto ma Manè chiude bene in calcio d’angolo. Al 47’ la più grande occasione del primo tempo per la Fermana: Petrucci imbecca Molinari che però calcia di poco a lato in diagonale, senza centrare la rete.

Primo tempo 0 a 0 tra Pineto – Fermana.

Alla ripresa del secondo tempo nessun cambio tra le file canarine. Il primo minuto della ripresa arriva la rete di Palumbo che porta il Pineto in vantaggio sulla Fermana di 1 a 0. Successivamente esce Margarita ed entra Cremona. Al ’18 il Pineto sfiora il raddoppio con un colpo di testa che finisce di poco fuori dalla porta gialloblu. Esce uno stanco Misin ed entra Forò e dopo pochi minuti arriva l’ammonizione di Ferrante.

Un secondo tempo in cui la Fermana sembra avere delle difficoltà a penetrare nella difesa abruzzese che, molto preparata, non fa passare nulla.

Al ’31 azione da calcio d’angolo battuta da D’Angelo, il pallone rimane in area di rigore e Gadda insacca di piede nella porta del Pineto. La Fermana va quindi a rincorrere il Pineto con il pareggio.

Arriva al ’40 minuto della ripresa un autogol del Pineto che porta la Fermana in vantaggio: risultato di 1 a 2.

Al ’44 ammonito Manè per fallo di mano volontario. Dopo i quattro minuti di recupero arriva il fischio finale.

Fermana guadagna altri tre punti che la portano in vetta alla classifica a + 11 dall'inseguitrice Matelica che pareggia a casa del Campobasso 0 - 0. Una Fermana che, se dovesse conquistare la vittoria giovedì in casa contro il Romagna Centro, andrebbe matematicamente a vincere il Campionato con tre giornate di anticipo.

 

PINETO

Formazione Giachetta, Stacchiotti, Fiumana, Logoluso, Pomante, Pisani, Proietti, Esposito, Palumbo, Mariani, Ciarcelluti. Allenatore: Daniele Amaolo

 

FERMANA

Formazione: Valentini, Clemente, Ispas, Gadda, Manè, Ferrante, Petrucci, Misin, Molinari, D’Angelo, Margarita. Allenatore: Flavio Destro

Letture:3430
Data pubblicazione : 09/04/2017 16:56
Scritto da : Alessandra Bastarè
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications