Sport
Fermana, il DG Conti chiama a raccolta il pubblico in vista del derby contro la Vis Pesaro: "Domenica il Recchioni deve essere una bolgia!"

Anche questa settimana, in vista del derby Fermana-Vis Pesaro, prosegue il tour dei giocatori canarini nelle varie scuole elementari e medie di Fermo, in collaborazione con l'amministrazione comunale, per invitare allo stadio tutti i ragazzi della città a sostenere i colori gialloblù.
Nella giornata di ieri il Direttore Generale della Fermana Fabio Massimo Conti, insieme al beniamino di tutti i piccoli tifosi Petrucci e all'Assessore allo Sport Scarfini, ha visitato diversi istituti cittadini (Fracassetti, Sant'Andrea, Lido di Fermo e Capodarco) riscuotendo un grande entusiasmo e regalando sorrisi, foto ricordo ed autografi a tutti i presenti.

Fermana, il DG Conti chiama a raccolta il pubblico in vista del derby contro la Vis Pesaro:

Nel pomeriggio invece, accompagnati dai dirigenti Matacotta e Guidi, i giocatori Valentini, Moretti, Amendola, Gadda e Ispas si sono recati a trovare alcuni importanti Settori Giovanili del territorio (AFC Fermo, Borgo Rosselli e Mandolesi): l'intento è sempre quello di coinvolgere e appassionare alla causa canarina tutti i giovani calciatori del comprensorio.

ORARIO BOTTEGHINI E CANCELLI PER FERMANA – VIS PESARO

La Fermana F.C. comunica che, per disposizione delle Autorità di Pubblica Sicurezza, in occasione del derby con la Vis Pesaro i cancelli dello stadio Bruno Recchioni si apriranno alle ore 13:30 per favorire un migliore afflusso degli spettatori.
Per quanto riguarda i tagliandi, i botteghini per i tifosi locali apriranno alle ore 12:30 e sarà possibile acquistare tagliandi per tutti i settori.
Resteranno invece chiusi i botteghini del settore ospiti: i tifosi della Vis Pesaro dovranno munirsi in anticipo del biglietto per assistere al derby. La prevendita terminerà infatti alle ore 19 di sabato 1 Aprile.

FERMANA IN VISITA AL REPARTO DI PEDIATRIA DELL’OSPEDALE MURRI DI FERMO

Come già nella scorsa stagione, anche quest'anno, in occasione delle festività pasquali, alcuni giocatori della Fermana FC si sono recati presso il reparto di Pediatria dell'Ospedale Murri di Fermo per trascorrere un'ora in compagnia dei piccoli pazienti e portare loro doni e solidarietà.
Accolti dal Primario Dott. Caferri, i calciatori Petrucci, Molinari, Cremona, Fazzini e Ferrante, insieme al Capitano Comotto, hanno regalato alla struttura e ai suoi giovanissimi ospiti una nuova bilancia pesa neonati e uno scalda biberon, diversi dolcetti e tanti altri gadget del merchandising ufficiale.
Una visita molto apprezzata da tutto il reparto, che rinsalda nuovamente il rapporto della società con il suo tessuto cittadino e dimostra nuovamente la grande attenzione che il sodalizio di Viale Trento riserva ai temi sociali e al sostegno delle più meritevoli realtà del territorio.

COMUNITÀ EDUCATIVE ALLO STADIO E KID ZONE IN CURVA

In occasione della gara di domenica prossima con la Vis Pesaro saranno presenti al Bruno Recchioni due Comunità educative del territorio, l'Araba Fenice di Montegiorgio e l'Equality di Monte Vidon Corrado.
Due realtà riservate ai minori, invitate dalla Società di viale Trento a trascorrere due ore di spensieratezza e allegria a tinte gialloblù per sostenere i canarini nel derby e regalare, come contro il Matelica, un colpo d'occhio da brividi allo stadio di casa.
Presso la Curva Duomo, dove sono stati invitati ad assistere al match tutti i ragazzi degli Istituti Scolastici e delle Scuole Calcio del territorio, sarà infatti attiva una speciale Kid Zone riservata ai piccoli ospiti dello stadio: trucca bimbi, animazione e palloncini coloreranno il loro pomeriggio per una giornata di sport che resterà per sempre nei loro ricordi.

IL DG CONTI:"DOMENICA IL RECCHIONI DEVE ESSERE UNA BOLGIA"

Anche il Direttore Generale canarino Fabio Massimo Conti torna a far sentire la sua voce a ridosso di una gara bella ed importante come il derby di domenica prossima con la Vis Pesaro.
“Sarà una partita molto difficile – ha esordito Conti - i biancorossi vorranno sicuramente vendicare la sconfitta dell’andata, perciò verranno a Fermo per impostare il loro gioco ed esprimere la loro filosofia di calcio. Non ci dovremo quindi far trovare impreparati, cercando dal canto nostro di fare una partita attenta. Siamo ben consci dell’importanza dell’avversario, che è stato nelle zone alte della classifica sin dall’inizio del campionato. Massimo rispetto, dunque, per la Vis Pesaro, ma assolutamente nessuna paura: giocheremo come sempre per vincere”.
“Obbligatorio spendere una parola nei confronti dei nostri splendidi tifosi e del tifo organizzato – ha concluso il suo intervento il DG – mi auguro personalmente di vedere al Bruno Recchioni ancora più gente dei 5.000 spettatori presenti due settimane fa in casa contro il Matelica. Il nostro stadio e il nostro tifo possono fare la differenza. Come ha dichiarato ieri Petrucci, loro sono il nostro dodicesimo uomo ed in questo momento più che mai abbiamo bisogno del massimo sostegno. Domenica deve essere una bolgia”.

Letture:1966
Data pubblicazione : 31/03/2017 09:26
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications