Sport
Ritorno alla vittoria per il Basket Fermo: superati in trasferta gli 88ers Civitanova

Benedetta l’Epifania che tutte le strisce negative se le porta via. 

Col 2017 riparte il campionato regionale di serie D: nell’anticipo della prima giornata, il Ti Emme Basket Fermo fa visita agli 88ers di Civitanova.

Ritorno alla vittoria per il Basket Fermo: superati in trasferta gli 88ers Civitanova

I fermani sono chiamati ad interrompere la striscia negativa di 4 sconfitte con cui si è chiuso l’anno. Di contro, i padroni di casa continuano a fare i conti con gli infortuni che bersagliano il roster, per questa partita ridotto a soli sei effettivi.
Con queste premesse si può comprendere un avvio molto contratto, con il punteggio inchiodato sul 2-4 fino a metà tempo. Con la tripla di Amelio e i punti di Venditti i fermani provano a piazzare un primo strappo, ma i civitanovesi rientrano rapidamente e chiudono i primi 10′ sul 10-11.
L’inerzia non cambia nel secondo periodo. I gialloblù danno più volte l’impressione di poter allungare (+5 con la tripla di Antinori), ma i padroni di casa non mollano e trovano nei punti di Tappatá la chiave per rimanere attaccati al match: dal -4 del 21-25 ad un minuto dalla fine, i locali piazzano un piccolo parziale e mettono la testa avanti proprio a fil di sirena.
L’intervallo consente ai fermani di riordinare le idee e la squadra che rientra sul parquet appare decisamente più convinta di portare a casa la posta piena. Trovate le giuste contromisure per disinnescare l’attacco civitanovese (inchiodato a soli 4 punti in tutto il quarto), anche la manovra offensiva recupera un po’ di brillantezza, riuscendo ad attaccare con più velocità ed efficacia la zona organizzata dai padroni di casa. I punti dei lunghi Ceregioli e Venditti regalano il primo vero strappo, sancito dalla tripla di Poggi che, allo scadere del quarto, regala ai fermani il massimo vantaggio sul + 9 (30-39).
Gli ultimi 10′ scorrono sereni per i gialloblù: i padroni di casa, che pagano lo sforzo di un’intera partita giocata praticamente senza possibilità di cambi, non hanno le energie sufficienti per imbastire la rimonta e ciò consente ai fermani di amministrare il vantaggio e portare a casa i due punti, espugnando il PalaRisorgimemto col punteggio finale di 41-53.
Una vittoria di vitale importanza per il gruppo di coach Marilungo, che consente di guardare con ottimismo ai prossimi complicati impegni: il calendario propone la sfida casalinga alla formazione dei Fochi di Tolentino (appuntamento per tutti alla palestra CONI sabato 14 gennaio, palla a due alle ore 18).

88ers Civitanova Marche – Ti Emme Basket Fermo 41-53 (10-11; 26-25; 30-39) 

Civitanova: Tappatá 16, Evangelisti 3, Vecchi 7, Sorgoni 9, Shewtshenko 2, Ferraro 4, Testasecca ne. All. Palmieri
 
Ti Emme Basket Fermo: Venditti 23, Poggi 9, Amelio 5, Di Antonio 2, Ceregioli 8, Antinori 3, Tomassini 3, Ambrogi, Ballo, Cappelletti, Sabbatini, Luciani. All. Marilungo Vice All. Valentini

Letture:1465
Data pubblicazione : 09/01/2017 12:53
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications