Sport
Porto San Giorgio. Volley Angels ingrana la quarta ed è l'unica imbattuta dei play out

Quattro vittorie su quattro, questo il ruolino di marcia di Volley Angels nei play out del girone H della serie D femminile marchigiana. Sabato scorso si è chiuso il girone di andata dei play off e la quarta "vittima" di Pierantoni e compagne è stata la Punto Più Senigallia che fino a sabato condivideva la testa della classifica del girone.

Porto San Giorgio. Volley Angels ingrana la quarta ed è l'unica imbattuta dei play out

Quella di sabato scorso presso la palestra di via Pesaro a Porto Sant'Elpidio è stata sicuramente una partita durissima con la squadra ospite assolutamente in palla ed in grado di impegnare in fondo il team allenato per l'occasione da Attilio Ruggieri ( Capriotti era in Islanda per gli impegni con la nazionale della terra dei vulcani). Vinto il primo set ai vantaggi ed in rimonta, le ragazze di Volley Angels perdono il filo del match e cedono il passo alle ragazze di Senigallia che ne approfittano prendendo decisamente il comando delle operazioni e vincendo il secondo e terzo set. Brutto anche l'inizio del quarto per Volley Angels, la panchina comincia a operare cambi e questa tattica di rivela vincente, entrano molte giovani motivatissime e cariche che guidano la riscossa di Volley Angels in un crescendo di convinzione e decisione. Il 3-2 finale fotografa bene l'andamento della partita anche se un pò di rammarico le ragazze di Senigallia lo dovrebbero avere perchè forse, se avessero vinto il primo set, la partita avrebbe potuto avere un epilogo diverso. Sicuramente per Volley Angels una conferma di avere un gruppo compatto e 'tosto', sempre in grado di ribaltare qualsiasi situazione. Non è un caso che si sia arrivati alla settima vittoria per 3-2 . Sabato prossimo altro impegno casaling , questa volta presso la palestra Nardi di Porto San Giorgio alle ore 20 per la prima partita del girone di ritorno dei play off contro il GS Pergola battuto all'andata per 3-2  partita da non sottovalutare , nonostante le 4 vittorie su 4 la quota retrocessione è a soli 5 punti e quindi basta un attimo per ritrovarsi invischiati nella lotta corpo a corpo per salvarsi.

Letture:1674
Data pubblicazione : 12/03/2015 11:48
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications