cultura
Il Premio Volponi fa tappa a Montegranaro con “Il paese del sole” di Angelo Mastrandrea: un reportage narrativo nel paese dei paradossi

E' intitolato “Il paese del sole” (Ediesse) che il giornalista e scrittore Angelo Mastrandrea presenterà venerdì 21 novembre a Montegranaro, alle ore 21 all'interno di Palazzo Cruciani. “Sono davvero felice di ospitare - spiega Marco Valentini, presidente del Club L’Altritalia di Montegranaro - un evento legato al Premio nazionale “Paolo Volponi”. Devo ringraziare tutta l’organizzazione del Premio, la Provincia di Fermo ed il Comune di Montegranaro, nelle persone del sindaco Ediana Mancini e dell’assessore Giacomo Beverati. Il mio auspicio è che questa collaborazione prosegua anche nelle prossime edizioni. Non posso non ricordare con immenso piacere, infatti, che il Club L’Altritalia di Montegranaro, all’epoca rappresentato da Gianfranco Mancini, fu tra i promotori ed ideatori della prima edizione del Premio dedicato a Volponi”.

Il Premio Volponi fa tappa a Montegranaro con  “Il paese del sole” di Angelo Mastrandrea: un reportage narrativo nel paese dei paradossi

Valentini, in particolare, rimarca l'importanza del libro di Mastrandrea, definendolo un racconto capace di accompagnarci in quelle troppe zone buie e scomode dell'Italia, svelandole.
Come evidenziato dalla stessa Ediesse nella presentazione del libro, infatti, “sulla via Pontina pedalano centinaia di Garabombo col turbante, ogni notte nella 'piazza degli schiavi' di Villa Literno si ripete un mercato di braccia umane analogo a quello descritto da Corrado Alvaro negli anni cinquanta, nella città delle ecoballe di Giugliano è rimasto un solo abitante e alla stazione di Sicignano si arriva come nel vecchio West. Tra deserti industriali e fabbriche recuperate, paesini terremotati senza neppure un bar e new towns abitate da zombi, stazioni ferroviarie abbandonate e periferie postmoderne, roghi tossici e insospettati focolai di resistenza, un reportage narrativo nel paese dei paradossi”.

Sarà, quindi, una serata speciale per la città di Montegranaro, inserita nella rassegna “Di Sera a Palazzo Cruciani”, una serie di eventi culturali e conviviali che ha come cornice i locali di uno dei più antichi palazzi montegranaresi, appartenente alla Famiglia Cruciani.
“A loro – conclude il presidente Valentini - va tutta la mia gratitudine per la grandissima disponibilità mostrata, così come alle associazioni Amici della Musica, Archeoclub, Città Vecchia e alla Pro-Loco di Montegranaro, che hanno organizzato insieme a noi questa splendida manifestazione. Proseguiremo con vari appuntamenti, sempre nei locali di Palazzo Cruciani, fino alla primavera del 2015. Ricordo, infine, che nel corso della serata di venerdì sarà offerta una degustazione, a cura dell'associazione Città Vecchia”.

L'XI edizione del Premio “Paolo Volponi” proseguirà sabato 22 a Monte Vidon Corrado, alle ore 18 nel Teatro comunale, con l'inaugurazione della mostra di fotografia e pittura “Tramutati territori” di Claudio Marcozzi e Ciro Stajano, ospitata nel Centro Studi Osvaldo Licini.

Domenica sarà la volta dell'attore Peppino Mazzotta che, dal palco del Teatro comunale di Porto San Giorgio, leggerà alcuni brani tratti dalle opere di Pier Paolo Pasolini. L'incontro, che avrà inizio alle ore 17.30 e che vede la collaborazione di Rai Radio3, verrà condotto da Massimo Raffaeli.

Prosegue fino a domenica 30 novembre (tutti giorni ore 17-20), nella Galleria “Sotto l’Arco” ad Altidona, la mostra fotografica di Ennio Brilli “Italia profonda”.

Letture:2174
Data pubblicazione : 20/11/2014 10:26
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications