Pubblica Amministrazione
Il 18 Novembre a Bruxelles il lancio della Macroregione Adriatico Ionica

La Macroregione Adriatico Ionica è realtà. Dopo l'ultimo atto formale il 24 ottobre scorso, che ha portato all'approvazione della strategia da parte del Consiglio Europeo, martedì 18 novembre a Bruxelles, al Centro Congressi "Le Square", si svolgerà la Conferenza Europea di lancio della Macroregione Adriatico Ionica (Eusair).

Il 18 Novembre a Bruxelles il lancio della Macroregione Adriatico Ionica

L'evento è organizzato dalla Presidenza Italiana del Consiglio dell'Unione Europea in cooperazione con la Commissione Europea, l'Iniziativa Adriatico Ionica e la Regione Marche-Presidenza del Gruppo Interregionale Adriatico Ionico del Comitato delle Regioni dell'UE.

"L'obiettivo – spiega il presidente della Regione Marche e dell'Intergruppo adriatico ionico del Comitato delle Regioni Gian Mario Spacca - è di offrire un quadro di riferimento per un'efficace implementazione di EUSAIR e del suo Piano di Azione ai soggetti attuatori chiave della strategia: le autorità nazionali e regionali, i responsabili per la strategia e la gestione dei fondi UE, le istituzioni dell'Unione Europea, enti ed organizzazioni regionali. Il percorso fin qui è stato lungo, ma la creazione della Macroregione non è il punto di arrivo, piuttosto il punto di partenza. Adesso è il momento di rimboccarci le maniche e agire con progetti concreti valorizzando al massimo le molteplici opportunità che la strategia e' in grado di offrire".

Il programma si articola in una sessione istituzionale al mattino, cui parteciperanno i Ministri degli Esteri degli 8 Paesi EUSAIR; i Commissari Europei alla Politica Regionale, agli Affari Marittimi ed all'Allargamento UE; i componenti del Parlamento Europeo e del Comitato Economico e Sociale. Seguirà il pomeriggio una sessione tecnica sulla governance di Eusair per garantire la partecipazione di tutti i livelli di governo - europeo, nazionale, regionale, locale - in un approccio bottom-up per la realizzazione di progetti di respiro macroregionale nei territori coinvolti.

Letture:5583
Data pubblicazione : 15/11/2014 12:45
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications