Politica
Porto Sant'Elpidio. Lotto di Via Mameli: le perplessità delle opposizioni. Marcotulli e M5S all'attacco della giunta Franchellucci

Il Movimento 5 Stelle e Fratelli D'Italia di Porto Sant'Elpidio sulle questioni della compravendita del Gigli e sul Lotto di Via Mameli.

Porto Sant'Elpidio. Lotto di Via Mameli: le perplessità delle opposizioni. Marcotulli e M5S all'attacco della giunta Franchellucci
Marco Fioschini e Giorgio Marcotulli

Queste le parole di Marco Fioschini a nome del Movimento 5 Stelle: "Siamo difronte ancora una volta alle lungaggini da parte di un'amministrazione targata PD che non fa valere i diritti dei cittadini difronte alle condizioni del privato. Parliamo della situazione di stallo nell'affare pubblico privato che vede lo scambio fra il lotto di via Mameli (di proprietà del Comune) e del Beniamino Gigli (di proprietà della ditta Azzurro).
Come forza politica siamo in dovere di sottolineare che questo lungo periodo di stallo nelle operazioni di permuta dei due beni, potrebbe far slittare i lavori di urbanizzazione in via Mameli inseriti nell'accordo pubblico privato durante il periodo estivo.
Da sempre siamo stati critici nel merito di questa operazione ma ad oggi le domande sono d'obbligo. Cosa sta facendo l'amministrazione per scongiurare che i lavori di urbanizzazione non vadano a danneggiare la viabilità nel periodo estivo?
Ad oggi, come ci ha tristemente abituato questa amministrazione, non abbiamo una certezza per quanto riguarda l'inizio dei lavori di urbanizzazione del lotto di via Mameli.
Ancora una volta ribadiamo il nostro dissenso a questa operazione che appare basta sulla politica fatta di accordi a scapito della collettività."

 

"In merito alla questione compravendite lotto via Mameli e Gigli, qualcosa non torna" a Fioschini seguono le parole di Giorgio Marcotulli, portavoce del gruppo Fratelli d'Italia di Porto Sant'Elpidio.
"Tutto fermo fino a quando lo vorrà lo AZZURRO SRL - prosegue Marcotulli - e se i lavori di modifica della viabilità saranno realizzati in piena estate, chi ne subirà le conseguenze se non i balneari e la collettività in generale?
Il comune chiede alla Azzurro di accelerare con la vendita del lotto per evitare che i lavori di definizione del lotto si prolunghino nel periodo estivo e possano creare disagi alla stagione e il privato (la AZZURRO SRL) "scelto" per l'assegnazione del lotto risponde no, intende aspettare che anche il comune sia pronto a sottoscrivere il preliminare del Gigli.
Quindi o manca la fiducia verso l'ente o è chiaro che l'operazione LOTTO VIA MAMELI è un ricatto sull'operazione Gigli. Ancora una volta il PD schiavo del privato, cede alle condizioni e ai tempi imposti dal privato stesso.
Tempo che passa, tempo in cui l'amministrazione avrebbe potuto fare un'altra evidenza pubblica alle nuove condizioni scelte per la AZZURRO SRL o quantomeno verificare con la Corte dei Conti la congruità dei termini dello schema approvato in giunta a gennaio.
Ad oggi non è dato sapere quanto dureranno i lavori di definizione del lotto che inevitabilmente creeranno difficoltà alla viabilità stessa, di certo un cantiere in piena estate non gioverebbe al nostro turismo e alle strutture balneari.
Queste sono le prospettive di una politica approssimativa targata PD dove gli interessi superano il buonsenso."

Letture:1239
Data pubblicazione : 06/02/2018 16:30
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications