Politica
Nuovi appalti. Sel: “Esito positivo per i lavoratori del circuito culturale di Fermo. L’amministrazione sia vigile”

"Esito positivo - annuncia il circolo fermano di SEL -  per i lavoratori impiegati per l’apertura e custodia delle sale del circuito culturale di Fermo. La Cooperativa Sistema Museo di Perugia, vincitrice dell’appalto con il Comune di Fermo e subentrata a novembre alla Manutencoop, minacciava di applicare un contratto a chiamata che avrebbe precarizzato le condizioni di lavoro e di vita dei tre lavoratori interessati".

Nuovi appalti. Sel: “Esito positivo per i lavoratori del circuito culturale di Fermo. L’amministrazione sia vigile”

Sel che prosegue: "L’intento è stato da subito contrastato dall’iniziativa della FILCAMS CGIL che ha trovato nell’ assessore alla cultura del Comune di Fermo Francesco Trasatti un aiuto prezioso per tempestività ed impegno. L’accordo finale trovato con il presidente della Coop Sistema Museo prevede l’assunzione a partire dal 9 Marzo con un contratto strutturato da lavoro dipendente a tempo determinato (tre anni) ed il riconoscimento di quasi tutte le ore precedentemente previste per i lavoratori che diventeranno soci della suddetta cooperativa. E’ il miglior risultato possibile nella condizioni attuali . Per il prossimo futuro sono in scadenza altri appalti comunali, a cominciare da quello con l’Asite per la gestione delle mense scolastiche: SEL si impegna affinché l’amministrazione sia vigile e preparata per impedire che i nuovi appalti attuino delle rivalutazioni al ribasso di diritti, salari e condizioni di lavoro dei lavoratori coinvolti".

Letture:1992
Data pubblicazione : 03/03/2014 09:58
Scritto da : SEL, Circolo di Fermo
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications