Istruzione
Idee e passione al servizio della città. Al lavoro la consulta dei ragazzi delle scuole primarie di Fermo

Sono interessati alla città, hanno voglia di fare, sono mossi da tanta passione e in questo organismo che li vede rappresentare i loro coetanei vogliono far valere le richieste che hanno condiviso magari con i loro compagni di scuola o di quartiere.

Idee e passione al servizio della città. Al lavoro la consulta dei ragazzi delle scuole primarie di Fermo

Dopo l’elezione del nuovo direttivo a dicembre, il Gruppo Operativo della Consulta dei Ragazzi delle Scuole Primarie di Fermo si è messo subito al lavoro e nei giorni scorsi si è riunito per vagliare i progetti, le proposte e le idee da sottoporre al Sindaco Calcinaro e all’Amministrazione Comunale di Fermo, che fin dall’inizio hanno voluto valorizzare il coinvolgimento e la partecipazione sempre più attiva dei bambini, dei giovani e dei ragazzi alla vita della città.

Alla sessione di lavoro, coordinata dalla Presidente della Consulta delle Scuole Primarie Giulia Moreschini, hanno portato il saluto sia il Sindaco Calcinaro che la Presidente del Consiglio Comunale Lorena Massucci, che si sono congratulati per l’impegno che i bambini mettono all’interno di questo organismo e della felice collaborazione che si instaura ogni volta.

Mercoledì 14 marzo, invece, si riunirà il Gruppo Operativo della Consulta dei ragazzi delle scuole medie e superiori.

Gruppi che lavorano in modo accurato, dimostrando di dare piena esecuzione al progetto regionale in atto e contribuendo a far sì che Fermo diventi veramente città amica dei bambini e delle bambine.

Letture:1150
Data pubblicazione : 13/03/2018 09:24
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications