Economia
Nuove pagine per il cuore della città di Fermo

Continuano le aperture di attività commerciali in Piazza del Popolo. L'incontro con un'entusiasta Annamaria Di Lecce, titolare del negozio “Cartacanta”

Nuove pagine per il cuore della città di Fermo

Lucana, originaria di quella Matera che ha lasciato tanti anni fa, Annamaria si è sentita subito accolta dai fermani, quasi adottata. Un calore che - nel giorno dell'apertura in Piazza del Popolo del suo negozio dal nome evocativo, “Cartacanta”, con cancelleria, editoria e giochi educativi per bambini da zero a 10 anni - avverte con ancora più forza. “Qui mi sento a casa e perciò voglio ringraziare i cittadini di Fermo”.

 Dopo 2 anni trascorsi in uno spazio all'interno dell'ex Sagrini, nel quartiere di Santa Caterina, Annamaria ha deciso di cambiare. “Mi piaceva quel contesto, che doveva essere una galleria piena di negozi, ma in realtà al momento non lo è. Mi sono fermata lì 2 anni e poi ho deciso di andare via, scegliendo il cuore della città di Fermo, la sua piazza principale, quella dove c'è più movimento”.

 

Alla base di questa scelta c'è molto più delle problematiche legate all'ex Sagrini.

“Sì, c'è anche l'azione dell'Amministrazione in carica, che si sta prodigando per rianimare Piazza del Popolo. Tante iniziative partono da qui e così ho deciso di trasferirmi.”

 

E non sei l'unica.

“Sì, ha già aperto un ortofrutta e altre attività commerciali verranno qui, compresa la riapertura del Gran Caffè Belli. Questo è un segnale positivo per la città, c'è questa voglia di ricominciare, di riprendere quella che può e deve essere la vita di piazza: il passeggio, la festa o qualsiasi tipo di occasione.”

 

Anche l'incontro, un'attitudine che in parte abbiamo perso.

“Certo, il darsi appuntamento in piazza è una cosa storica e quindi è bello vedere gente, anche per chi come me passa dall'esperienza del Sagrini dove non c'era movimento se non in modo sporadico e con dinamiche diverse.”

 

Nel salutarci Annamaria mostra orgogliosa alcune pubblicazioni di case come la Giaconi Editore e la Rrose Sélavy, motivi più che validi - rimarca con un punta di orgoglio - per gettare lo sguardo dentro Cartacanta e le sue colorate pagine.

Letture:2885
Data pubblicazione : 25/03/2016 09:07
Scritto da : Andrea Braconi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications