Economia
L'agricoltura è sempre più giovane. Crescono le imprese e crescono gli iscritti ad Agraria

Dalla Gardoni, Delegata nazionale di Coldiretti Giovani Impresa, l'invito ad aiutare le aziende a svilupparsi

L'agricoltura è sempre più giovane. Crescono le imprese e crescono gli iscritti ad Agraria

I numeri dicono che sono 165 le imprese under 35 marchigiane aperte nel primo trimestre del 2016 rispetto alle 34 dell'anno prima, che sono 350 le domande pervenute per il primo bando del nuovo Piano di sviluppo rurale, che è del 19% l'aumento di iscritti agli istituti di agraria, che sono circa 8.000 gli under 40 che lavorano in campagna e che i giovani alla guida di imprese agricole di grandi dimensioni sono un quarto del totale.

 

E se i numeri dicono questo - cioè che il comparto agricolo sta vivendo una stagione importante con una costante crescita di tutti gli indicatori - è consequenziale che i vertici delle associazioni di categoria invitino le massime istituzioni ad intervenire concretamente a favore delle aziende, ad esempio facilitando l'accesso al credito, formando le nuove generazioni e riducendo il gap digitale.

 

“Occorre una serie di misure - ha rimarcato Maria Letizia Gardoni. Delegata nazionale di Coldiretti Giovani Impresa, nel partecipare alla consegna degli Oscar Green della Coldiretti Marche per le giovani imprese innovative - che rivedano la semplice politica di primo insediamento dei giovani in agricoltura per passare ad una politica più ampia a favore delle imprese giovani imprese agricole dove l'insediamento è solo una parte di questa. Le imprese nascono e devono essere aiutate a svilupparsi nei primi anni di vita, con strumenti che rispondano in modo efficace alle loro esigenze e non a quelle della pubblica amministrazione”.

Letture:3657
Data pubblicazione : 26/07/2016 09:47
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Fabio Petrini

    26-07-2016 12:27 - #1
    E' una buona notizia. Si incomincia a capire che l'agricoltura, gestita in maniera efficace, è un settore produttivo importante quanto quello industriale. Anzi più importante perché produce cibo. E' anche la prova che si è capito, a causa della crisi economica, che l'agricoltura è fonte di occupazione.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications