Attualità
La bella lettera del Capo dei Bagnini Cencetti ai suoi ragazzi al termine della stagione estiva di salvataggio

Belle parole, quelle di Stefano Cencetti, capo dei bagnini di salvataggio della Delta coop Confcommercio Marche , pubblicate sul suo profilo Facebook, nel quale ringrazia i suoi ragazzi e li elogia per il lavoro svolto durante questa stagione estiva, piena di duro lavoro e di numerosi interventi, ai quali i bagnini hanno sempre saputo rispondere prontamente ed efficientemente. 

La bella lettera del Capo dei Bagnini Cencetti ai suoi ragazzi al termine della stagione estiva di salvataggio

LETTERA AI MIEI RAGAZZI/E DEL SERVIZIO DI SALVATAGGIO IN MARE:

 

Fedor dostoevskij disse: "La bellezza salverà il mondo". Questa frase racchiude l'essenza di ciò che voi ragazzi e ragazze avete fatto e portato avanti in questa stagione. È stato il mio secondo anno come coordinatore del salvataggio in mare di gran parte della costa fermana ed è stato un onore ed un privilegio lavorare al vostro fianco. Siete stati davvero unici e speciali, sempre pronti a mettervi in gioco e ad intervenire per salvare vite mettendo a repentaglio la vostra incolumità.

 

Ricordate quando ad inizio stagione vi dicevo che questo è un lavoro di responsabilità che vi avrebbe fatto diventare donne e uomini nella vita, che avrebbe ancorato in voi i veri valori che sono alla base di una buona vita. Bè, vi dico che voi mi avete reso un uomo ancor piu completo e megliore, traferendomi ogni vostro tassello ed ogni vostra peculiarità.

 

Non mi sono mai sentito il vostro "capo", ma un vostro collega, amico, fratello. Ho cercato di trasmettervi il senso di squadra e di famiglia, i valori della fratellanza, della solodarità, dell'amicizia e della serietà per il delicato ruolo che ricoprivate e credo di esserci riuscito perchè mi sono sentito ricambiato in toto.

 

Cari ragazzi, voi siete la vera bellezza e la vera essenza che Dostoevskij racchiude nella frase sopra citata e non dovete mai cambiare nella vita. Vi lascio commosso con un augurio, riprendendo le parole di Giovanni Paolo II che disse: "Nella vita non bisogna aver paura di aver coraggio", ovvero di aver coraggio di migliorare ogni giorno e di affrantare e vivere la vita da protagonisti senza mai perdere di vista i vostri obiettivi ed i veri valori che vi hanno contraddistinto in questa stagione. Per voi ci sarò sempre come il faro, in una giornata nebbiosa, illumina il cammino della nave per il ritorno in acque calme e sicure. Vi voglio bene, non cambiate mai. 

 

Stefano Cencetti

 

21191888_10210538557329280_8302251204089441170_n

Letture:2420
Data pubblicazione : 02/09/2017 10:57
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications