Attualità
Tavolo Regione-Università su Agenda Digitale. Bomprezzi (PD): “Avanti così, è fondamentale mettere a sistema le competenze”

"L'amministrazione regionale delle Marche, con l'idea di attivare un tavolo tecnico permanente tra Regione e Università su ricerca e innovazione digitale nei settori strategici per l'economia marchigiana, ha dimostrato ancora una volta di considerare l'Agenda Digitale un elemento baricentrico per le proprie politiche e per lo sviluppo del sistema regionale, condizione indispensabile per parlare di futuro, di crescita, di evoluzione”.

Tavolo Regione-Università su Agenda Digitale. Bomprezzi (PD): “Avanti così, è fondamentale mettere a sistema le competenze”
Il gruppo agenda digitale PD Marche

Si è espressa così Chantal Bomprezzi, coordinatrice del gruppo di lavoro Agenda Digitale del Partito Democratico delle Marche, commentando la proposta avanzata ieri dalla Giunta regionale.

“In linea con quanto abbiamo sempre sostenuto, anche in occasione della recente approvazione del Piano Telematico Regionale – prosegue Bomprezzi –, questo tavolo permanente rappresenta uno strumento ideale per coinvolgere le migliori professionalità disponibili, per attuare il miglior uso possibile dei fondi pubblici a disposizione e per costruire un confronto e un coordinamento assiduo con tutti i soggetti interessati, compresi Enti Locali, associazioni di categoria e ordini professionali”.

“Un grazie particolare, dunque – conclude la responsabile Agenda Digitale del PD Marche – al governo regionale per aver colto l'importanza di mettere a sistema le competenze al fine di raggiungere obiettivi ambiziosi in campo digitale, per il bene di tutto il nostro territorio e dei cittadini”.

Letture:1761
Data pubblicazione : 04/10/2016 14:51
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications