Attualità
Tipicità. Coldiretti: Usa sorpassano Italia per dieta mediterranea. Dalle filiere per la salute nuove opportunità per il territorio

Con gli Stati Uniti che hanno sorpassato l'Italia per consumi di prodotti della dieta mediterranea, dal pomodoro al vino, e sempre più consumatori nel mondo attenti ai principi della sana alimentazione, la creazione di filiere della salute basate sulle produzioni agricole rappresenta un'opportunità di reddito e sviluppo per l'economia del nostro territorio.

Tipicità. Coldiretti: Usa sorpassano Italia per dieta mediterranea. Dalle filiere per la salute nuove opportunità per il territorio

E' il messaggio lanciato nel corso dell'incontro organizzato a Fermo, in occasione dell'inaugurazione di Tipicità, da Coldiretti Ascoli Fermo. "Nel tempo della globalizzazione si assiste alla presenza di un numero crescente di cittadini attenti ai principi della dieta mediterranea – ha sottolineato Paolo Mazzoni, presidente di Coldiretti Ascoli Fermo -. Un fenomeno che rappresenta per le nostre imprese un'opportunità interessante di reddito, dalla produzione di grano e pasta a quelle biologiche, puntando su qualità e legame col territorio". L'importanza della creazione di filiere agricole made in Italy è stata rimarcata anche da Alessandro Visotti, nuovo direttore di Coldiretti Ascoli Fermo, mentre il sindaco di Fermo Paolo Calcinaro ha sottolineato la necessità di creare economie alternative capaci di sostenere il territorio puntando su benessere e sana alimentazione. Una delle opportunità in tale direzione è oggi rappresentato dal bio, come evidenziato da Francesco Torriani, della cooperativa Montebello di Isola del Piano (Pesaro Urbino), il quale ha illustrato l'esperienza di una realtà che oggi esporta in tutto il mondo. Dei benefici per la salute legati alla dieta mediterranea ha parlato Simone Marcaccio, nutrizionista e gastroenterologo, mentre Pietro Scendoni, responsabile del Servizio Reumatologia dell'Inrca di Fermo, ha ricordato il legame tra dieta sana e longevità che in questi anni ha fatto delle Marche un caso unico in Italia.

Letture:1739
Data pubblicazione : 06/03/2016 11:19
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications