Attualità
Porto San Giorgio ha aderito a Pappa fish. Ieri la presentazione dei dettagli del programma regionale

Tra i 42 comuni che hanno aderito a “Pappa fish”, la campagna educativa alimentare per l’introduzione del pesce fresco locale nelle mense scolastiche regionali, c’è anche Porto San Giorgio. Ieri la presentazione alla stampa da parte degli assessori comunali Catia Ciabattoni (Pesca) e Francesco Gramegna (Pubblica Istruzione) e del dirigente regionale del settore pesca, Oriano Meconi.

Porto San Giorgio ha aderito a Pappa fish. Ieri la presentazione dei dettagli del programma regionale

Dei 23.000 bimbi che frequentano le 440 scuole aderenti, ci sono anche i piccoli alunni delle scuole dell’infanzia sangiorgesi. Il progetto si regge su finanziamenti regionali che verranno erogati solo dopo accurata e puntuale rendicontazione delle spese e solo se il pescato che finisce sulle tavole scolastiche viene acquistato dalle marinerie locali. Lo ha ricordato Meconi che ha commentato come questo programma “oltre ad aiutare le economie, insegna ai bimbi a mangiare sano e diventa un veicolo di promozione per le Marche”. Il motivo di quest’ultimo dettaglio è presto detto: L’Expo di Milano ha cercato e scelto questo progetto. A Milano infatti si parlerà di cibo e le Marche, con “Pappa fish”, saranno l’unico soggetto interlocutore per ciò che riguarda il pesce. 

“Il programma Pappa fish aiuterà i bambini a conoscere l’odore e il sapore del pesce – ha commentato l’assessore Gramegna - non solo, insegnerà loro anche a rispettare l’ambiente marino”. La sua collega con delega alla Pesca, Catia Ciabattoni ha concluso ribadendo “l’attenzione che la nostra città ha per i bambini. Questo progetto così emotivo ed importante aiuta i bambini ad imparare a mangiare bene e rispettare l’ambiente”.

Letture:1858
Data pubblicazione : 25/01/2015 11:18
Scritto da : Chiara Morini
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications