Attualità
Mus-e al Museo della Calzatura di Sant’Elpidio a Mare con i lavori del progetto “Scarpa che ti passa”

La seconda tappa del progetto nazionale “Scarpa che ti passa” sarà il Museo della Calzatura “Cav. Vincenzo Andolfi” di Sant’Elpidio a Mare, in provincia di Fermo. Realizzato da Mus-e Italia in collaborazione con Assocalzaturifici, “Scarpa che ti passa” è un percorso nel mondo della calzatura attraverso gli occhi e le mani dei bambini.

Mus-e al Museo della Calzatura di Sant’Elpidio a Mare  con i lavori del progetto “Scarpa che ti passa”

Mus-e è una associazione onlus, costituita da una rete nazionale ed internazionale di realtà che si occupano di favorire l’integrazione tra bambini italiani e stranieri nelle scuole elementari attraverso laboratori artistici. Le scarpe, in questo caso, sono divenute lo strumento per immaginare viaggi straordinari: protagoniste di filastrocche o realizzate a forma di drago, reinterpretate in nuove avventurose fiabe o cantate in allegre canzoncine, rielaborate da materiale di riciclo o vecchie calzature, cotte in ceramica o ritagliate in cartoncino, la fantasia dei bambini non ha davvero trovato limiti nel ripensare questi preziosi oggetti che calziamo ogni mattina. “Quello che si offre al visitatore” sottolinea Carlo Pagliacci, responsabile locale di Mus-e del Fermano che ha coordinato il progetto “è proprio il frutto di una fantasia gioiosa e creativa, quella di tanti bambini delle scuole elementari di città quali Genova, Cremona, Pistoia, Roma, Venezia, Bologna, Macerata e della provincia di Fermo che hanno aderito, con entusiasmo, a questa iniziativa patrocinata e sostenuta da Assocalzaturifici. Ci sembrava giusto che, dopo l’apertura al MICAM nel marzo scorso, fosse proprio il Museo della Calzatura di Sant’Elpidio a Mare il luogo più vocato ad ospitare questo evento. Un grazie doveroso va all'amministrazione comunale di Sant'Elpidio a Mare che ha sposato questa idea dandoci il suo pieno sostegno”.

Decine gli elaborati in esposizione, per una mostra che verrà inaugurata sabato 17 maggio alle ore 21.30 in occasione della Notte Europea dei Musei e che rimarrà aperta fino al 12 ottobre. Sarà l’occasione per visitare anche le belle ed interessantissime sale del Museo della Calzatura “Cav. Vincenzo Andolfi”, lungo Corso Baccio, che ospitano una collezione davvero unica di scarpe provenienti da tutto il mondo ed appartenute a tanti personaggi famosi. “Dopo Sant’Elpidio a Mare” prosegue Pagliacci “sono in programma altre trasferte della mostra, a cominciare da Bologna. Il che non può che farci piacere, perché ogni occasione che abbiamo di poter testimoniare come i nostri laboratori artistici riescono ad entrare in sintonia con bambini di tutte le etnie, coadiuvando l’impegno non facile delle insegnanti e dei dirigenti scolastici, ci convince ancor più del lavoro che stiamo portando avanti come Mus-e in tutto il territorio italiano ”.

Letture:1575
Data pubblicazione : 16/05/2014 08:55
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications