Attualità
Erosione costiera a Porto San Giorgio. L'allarme di Confcommercio

Gran parte dell'incontro con l'assessore Talamonti è stato dedicato al grave problema dell’erosione della costa e ed alla preoccupazione degli operatori della zona centro sud che hanno visto, nelle ultime mareggiate, un ulteriore danneggiamento delle proprie strutture.

Erosione costiera a Porto San Giorgio. L'allarme di Confcommercio

L’incontro, con l’assessore Talamonti ,ha riacceso i riflettori sulle criticità derivanti dalla reale possibilità del comune di intervenire nell’immediato con le opere di rinfoltimento delle scogliere. “I 150 mila euro posti in bilancio per tale opera – spiega Confcommercio - sono infatti collegati all’alienazione degli immobili di proprietà comunale, sono esigibili pertanto solo ad operazione di vendita conclusa. Agli operatori non resta quindi che sperare che tali operazioni possano realizzarsi nel più breve tempo possibile”.

Quanto ai lavori che l’amministrazione ha promesso di fare nel piano delle opere strutturali: “C’è stata l’assicurazione da parte dell’assessore e del dirigente Claretti – prosegue Confcommercio - che entro il14 febbraio presenteranno alla Regione la richiesta per un duplice intervento: il ripascimento dell’arenile con la sabbia e questo tipo di opera è a totale carico economico della regione e il rinfoltimento delle scogliere per un ammontare complessivo di 300 mila euro di cui il 50% a carico della regione e il 50 % a carico del comune”.

Alla domanda della Confcommercio di sapere se questo stanziamento può essere sufficiente per la realizzazione degli interventi a noi necessari l’assessore Talamonti ha risposto di: “ Nutrire grande fiducia sulla buona consistenza dell’opera in quanto con il precedente stanziamento di 480 mila euro la passata amministrazione ha lavorato per il rinfoltimento di ben 8 scogliere”.

Letture:1709
Data pubblicazione : 31/01/2014 17:29
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications