Eventi
Parte oggi il "Cammino nelle Terre Mutate": oltre 200 km a piedi o in bicicletta tra Monti Sibillini e della Laga

“Ogni iniziativa che accenda l’attenzione sui territori del Parco, rispettandone l’integrità ambientale e quel suo essere un ecosistema unico ed irripetibile, è assolutamente benvoluta ed anzi sostenuta e promossa dall’Ente che rappresento”: questo il commento di Oliviero Olivieri, presidente del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, alla vigilia della partenza del “Cammino nelle Terre Mutate”.

Parte oggi il

Si tratta di un tour di oltre 200 chilometri da percorrere a piedi o in bicicletta, da Fabriano a L’Aquila, attraverso i sentieri di due importanti aree protette: il Parco Nazionale dei Monti Sibillini e il Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga. L’iniziativa, che parte oggi da Fabriano e si concluderà a L’Aquila l’8 luglio, vuol introdurre un nuovo cammino nel cuore dell’Appennino, un percorso di conoscenza e solidarietà, un momento di relazione profonda con l'ambiente e con le persone che vivono nei luoghi trasformati dal sisma. 

Perché “nelle Terre Mutate - affermano gli organizzatori - qualcosa è cambiato. La forza della natura ha prodotto mutamenti alla geografia, ai manufatti e soprattutto alle persone, generando storie, protagonisti e progetti di rinascita meritevoli di essere raccontati, conosciuti e soprattutto supportati”.


“Per un lungo tratto questa marcia attraverserà il territorio del Parco - sottolinea Olivieri - e ci auguriamo che i partecipanti sapranno fruirne nella maniera più responsabile possibile, assaporando la straordinaria bellezza e le esperienze di vita che questi luoghi, sia pur feriti dal sisma, riescono a donare a chi abbia la curiosità ed il desiderio di percorrerli”.

L’iniziativa, organizzata da Movimento Tellurico e APE Roma, si avvale della collaborazione di diverse organizzazioni. Per informazioni: www.camminoterremutate.org

Letture:1090
Data pubblicazione : 27/06/2018 10:45
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications