Eventi
Pedaso. La festa per la Bandiera Blu apre l'estate. La sagra delle cozze l'evento clou, attesa per il Moondance nella serata dell'eclissi lunare del secolo

Ha preso il via già domenica scorsa con l'inaugurazione della Mostra di Anna Riccitelli alla Sala Bimp il programma di eventi estivi del Comune di Pedaso, ma la manifestazione che segna in grande stile l'inizio del cartellone è prevista per domani.

Pedaso. La festa per la Bandiera Blu apre l'estate. La sagra delle cozze l'evento clou, attesa per il Moondance nella serata dell'eclissi lunare del secolo

La località rivierasca si prepara infatti a festeggiare la conferma della Bandiera Blu con una festa intitolata “Blu Notte”: dopo la passeggiata ecologica con visita guidata al Faro (prevista per la mattinata), i tre chalet del litorale cittadino prepareranno una cena in spiaggia a partire dalle 20:30, mentre alle 21 sul Molo ci sarà l'esibizione dei Radio Supernova, tribute band degli Oasis. Il tutto accompagnato anche da un tocco di “effetti speciali”: l'illuminazione pubblica nel tratto di lungomare di fronte agli stabilimenti per una sera diventerà, ça va sans dire, tutta blu.
Altrettanto scontato, poi, il fatto che l'evento clou dell'intera estate pedasina sarà come sempre la Sagra della Cozze, che quest'anno giunge alla sua 52esima edizione: stand gastronomici, musica e spettacoli dal vivo per quattro giorni, dal 12 al 15 agosto, per quella che è una delle manifestazioni gastronomiche più antiche del nostro territorio e uno degli elementi costitutivi dell'identità pedasina.

 

Cozze si, ma anche tanto altro, tra conferme e novità. Sono stati infatti ufficialmente calendarizzati due eventi che l'anno scorso furono organizzati con tempi piuttosto ristretti dopo l'insediamento della nuova amministrazione, ma che riscossero entrambi un ottimo successo: stiamo parlando del Moondance del 27 luglio e del Flower Power Village del 18 agosto.
Il primo è un party con cena in spiaggia, sempre in collaborazione con gli chalet, con la musica live de “Le Rimmel” Rock&Band e a seguire il Mojito Party con Dj set. Festa dedicata alla luna, come evidente già dal nome, e allora agli organizzatori non può certo dispiacere la fortunata coincidenza che proprio in quella serata si verificherà l'eclissi lunare totale più lunga degli ultimi 100 anni.
La seconda è invece una festa anni 60', espressamente dedicata all'epoca degli hippy: l'evento sarà più strutturato rispetto a quello dello scorso anno, con dj set in spiaggia, cover dei Beatles al Viale della Repubblica e party serale al quale l'amministrazione sta ancora lavorando e che potrebbe riservare gustosissime sorprese.
Ma le novità non si fermano certamente qui. Dal 5 all'8 luglio ci sarà infatti il “Tipiko markigiano & made in jazz”, un festival della tradizione culinaria tipica della nostra regione associata ad un'interessante proposta musicale, che consiste nella rivisitazione in chiave jazz di tre grandi autori italiani: Pino Daniele, Mina e Fabrizio De Andrè.
E, sempre nel solco della grande musica italiana, com'è normale che sia in una cittadina famosa, tra le altre cose, per il suo lungomare dei cantautori, domenica 15 luglio sul Molo ci sarà un tributo a Lucio Battisti a 20 anni dalla morte con la “Innocenti evasioni tribute band”, una delle più importanti cover dell'amatissimo artista, nota anche per le sue collaborazioni con Mogol.
Dal 23 al 26 agosto, poi, attesa per il Beer Circus: protagonista assoluta, naturalmente, la birra, ma non mancheranno cover musicali e intrattenimento all'insegna delle risate con Alberto Farina e Carmine Faraco di Colorado, che saranno tra gli ospiti delle quattro serate che si terranno nello spazio accanto alla scuola media.
Altra novità sarà quella che di fatto chiuderà il calendario estivo. L'1 settembre, infatti, arriva Cipolliamo, il festival della cipolla rossa piatta di Pedaso, organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con Slow Food condotta del Fermano: si tratta di una cena su prenotazione con tanto di area espositiva per i produttori.

Accanto alle novità, poi, non mancano naturalmente anche diverse conferme: il prossimo fine settimana, quello a cavallo tra giugno e luglio, ci saranno le tradizionali celebrazioni per la festa patronale di San Pietro Apostolo, con stand gastronomici, serata danzante e mercato dell'artigianato locale. Oltre al già citato, storico appuntamento con la sagra delle cozze, poi, non mancheranno nemmeno quest'anno la Festa della Croce Verde (dal 6 al 9 agosto) e la Sagra degli Arrosticini (dal 16 al 19). Da segnalare anche l'Alba sul mare del 5 agosto con il concerto del Blanche Acoustic Dou alle 5:30 sulla spiaggia dello Chalet Matepaya.


Inoltre l'amministrazione comunale si è spesa anche per cercare di connotare, per quanto possibile, alcuni giorni della settimana per un evento particolare, che si ripeta puntualmente ogni sette giorni.
E allora quella del martedì, dal 19 giugno al 4 settembre, al Viale della Repubblica sarà la serata dedicata ai più piccoli, con giocoleria, show ed intrattenimento, mentre il mercoledì, dal 27 giugno al 29 agosto, sempre il Viale della Repubblica ospiterà il tradizionale mercatino dell'artigianato e delle tipicità. Interessanti poi anche le cinque date del sabato (23 giugno, 7 e 21 luglio, 4 e 18 agosto) denominate “E uscimmo a riveder le stelle...” e dedicate per l'appunto all'osservazione del cielo estivo presso l'osservatorio astronomico cittadino.
Insomma, dalla stretta collaborazione tra amministrazione comunale e Pro Loco è nato un programma ricco e composito per una cittadina che, nonostante le sue ridotte dimensioni, si candida ancora una volta a recitare un ruolo importante nell'estate del Fermano.

Letture:4347
Data pubblicazione : 22/06/2018 10:27
Scritto da : Andrea Pedonesi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications