Eventi
L'ultima fatica di Proscenioteatro in scena a Porto San Giorgio: domenica sera lo spettacolo "La nostra piccola città" arriva al Teatro Comunale

"La nostra piccola città" è il nome dell'ultimo sforzo del laboratorio teatrale di Proscenioteatro, che da più di dieci anni opera nel territorio fermano, ed è un riadattamento del testo di Thornton Wilder, premiato con il Pulitzer nel 1938.

L'ultima fatica di Proscenioteatro in scena a Porto San Giorgio: domenica sera lo spettacolo

È proprio questo il senso del lavoro che Proscenio Teatro porterà in scena il prossimo 10 giugno al Teatro Comunale di Porto San Giorgio.
Cos'è che ci rende felici? Che cosa ci piace più di tutto? Cosa ci distingue dagli altri e cosa invece ci accomuna a loro e ci fa sentire parte di qualcosa più grande?

 

Trovare le risposte a queste semplici domande spesso è molto complicato. Ed è così complicato forse perché, come dice Antoine de Saint-Exupéry nel Piccolo Principe, "L'essenziale è invisibile agli occhi".
È il 7 maggio 1901 ed è l'alba in questa piccola città immaginaria che i registi Gian Paolo Valentini e Rodolfo Ripa hanno chiamato Diamantea, trasportando tutto il testo originale dagli Stati Uniti all'Italia centrale. È una giornata qualunque, fatta di piccole cose e piccoli gesti: il lattaio che trascina un cavallo stanco, il giornalaio che fa il suo mestiere, due famiglie che si svegliano ed affrontano la loro giornata, due figli che vanno a scuola. Durante questo spettacolo vedremo intrecciarsi le storie dei cittadini di Diamantea, storie magari come le nostre, nonostante gli anni di differenza. Ma siamo sicuri che noi, come i protagonisti, sapremo riconoscere cosa è davvero essenziale nella nostra vita?

 

 

"Scegli un giorno senza importanza, anche così sarà importante abbastanza", dirà uno dei personaggi in scena. Sono infatti le piccole cose, i piccoli gesti che ci appaiono come insignificanti che invece, grazie all'intenso lavoro degli attori in scena, ci appariranno come imprescindibili elementi che ci rendono felici.
Un invito a cogliere l'attimo, a vivere il presente, a non perderci il piacere di uno sguardo, l'importanza di una parola affettuosa, per comprendere appieno la vita mentre la viviamo, per amarla davvero. Un monito che sempre più spesso è ignorato, presi come siamo dalla nostra quotidianità ormai preda delle centinaia di notifiche che passano nei nostri smartphone, dalle decine di attività cui ci costringiamo, dalla velocità dei cambiamenti che siamo costretti a rincorrere.


Nella bravura degli attori e nell'immaginazione del pubblico risiede tutta la potenza evocativa di questa commedia, che non ha la necessità di descrivere o di imitare la realtà per renderla credibile. Una prova intensa e complessa per gli allievi degli ultimi anni del laboratorio, che hanno appreso come per la realizzazione di uno spettacolo conti prima di tutto "sentire" le emozioni in scena per restituire al pubblico quella realtà che è propria del teatro: una realtà che, nonostante sembri ripetersi, avviene nello stesso modo una sola singola volta. Esattamente come la vita.


Domenica 10 giugno 2018 ore 21,15 

Biglietti: intero € 8, Ridotto € 6 (under 18, over 65) 

Info Prenotazioni: 392-3429126

 

La_nostra_piccola_cittA__locandina

Letture:2022
Data pubblicazione : 06/06/2018 13:21
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications