Eventi
Pedaso Hanami 2018. Un'oasi di pace sul Monte Serrone: appuntamento il 25 aprile con i ciliegi in fiore

Pedaso Hanami, giunto alla sua settima edizione, è l'evento marchigiano che porta in Italia la festa giapponese per celebrare l'arrivo della primavera.

Pedaso Hanami 2018. Un'oasi di pace sul Monte Serrone: appuntamento il 25 aprile con i ciliegi in fiore

Pedaso possiede un vero angolo di paradiso che si affaccia sul mare Adriatico: sulla collina del Monte Serrone, nel parco di una struttura ricettiva turistica, si trova un bosco di 80 mila metri quadrati con oltre 2.500 alberi di ciliegio in fiore, che creano un'atmosfera perfetta per vivere una festa in stile giapponese. 

 

"Originariamente prevista per i primi giorni di questo mese - ha esordito in conferenza stampa Paolo Concetti, Vice Presidente dell'Associazione Culturale Sakura Marche - quest'anno la Festa dei Ciliegi in Fiore in stile giapponese, a causa del freddo inverno scorso che ha rallentato la fioritura dei ciliegi, è slittata a mercoledì 25 aprile, quando dalle 10 del mattino fino al tramonto, Pedaso si trasformerà in un'oasi di pace dove si potrà osservare la natura che sboccia. Hanami letteralmente significa "ammirare i fiori", ed è una tradizionale festa giapponese per godere della bellezza della fioritura primaverile degli alberi di ciliegi, i sakura. Anche noi, qui nelle Marche, abbiamo il nostro Hanami e siamo felici di ospitare i tanti amanti del Giappone."

 

Come da tradizione nipponica, sarà possibile effettuare un pic-nic nel parco portando le cose da mangiare da casa, ma saranno a disposizione anche stand gastronomici per tutti i gusti, sia dal sapore orientale, dal tè verde al sushi, che italiani e nostrani. Ad intrattenere tutti gli intervenuti, inoltre, rappresentazioni della cultura giapponese, tra kimoni, spettacoli, esibizioni di varie arti marziali e laboratori giapponesi.

Da sottolineare, nell'ambito di Pedaso Hanami 2018, il contributo di Carifermo, che offrirà due piacevoli momenti, uno musicale e l'altro ludico: "Madama Butterfly sotto i ciliegi", una lezione spettacolo unica, con la voce narrante di Paolo Santarelli unita ad arie cantate, tratte dalla celebre opera lirica e interpretate dal soprano Patrizia Perozzi che indosserà costumi originali giapponesi, accompagnata al pianoforte da Sabrina Gentili, e "Aquiloni in volo", con i bambini che durante la giornata potranno costruire il proprio aquilone per farli poi volare nel cielo di Pedaso.

 

L'Associazione Culturale Sakura Marche si è costituita quest'anno, in virtù dell'importanza che di anno in anno questa manifestazione sta guadagnando nella nostra regione, e l'ha rinnovata in vari ambiti: partendo da un nuovo logo, (pensato da uno studio grafico del territorio, Gud Idea Style n.d.r.) Sakura Marche si occupa di cultura e tradizioni giapponesi, oltre all'organizzazione di Hanami Pedaso, che negli anni ha fatto registrare una crescita esponenziale. "Dal 2011 con 200 presenze, siamo passati a 600, 2.000, 4.000 fino ad arrivare alle 11.000 dello scorso anno, diventando a tutti gli effetti una festa importante del nostro territorio." - ha commentato Luigi Bruti, patron dell'iniziativa e Presidente della neo Associazione. - "Ogni anno ci siamo trovati di fronte a numeri sempre più alti rispetto alle aspettative - continua Bruti - e prevediamo anche in questa edizione altrettanta affluenza. Per questo ci siamo preparati migliorando la viabilità, con tre parcheggi lungo la Valdaso, ( davanti al Simply, alle scuole medie e al Tigre n.d.r.) dai quali poi, tramite dei bus navetta che partiranno ogni 20 minuti, si potrà arrivare alla collina. Inoltre, - conclude il patron di Hanami Pedaso -  ci sarà un altro parcheggio da 1.200 posti vicino al parco ed un numero maggiore di bagni pubblici, 12  per la precisione, e 4 casse per accedere agli 11 stand gastronomici."

A testimoniare la qualità dell'evento giapponese, il prestigioso Patrocinio dell'Ambasciata del Giappone in Italia, che ha confermato la sua presenza, tramite la responsabile cultura Yuko Yoshimura.  Da quest'anno, la festa si avvale anche del Patrocinio del Consiglio Regionale delle Marche, oltre che dai Comuni di Pedaso e Campofilone.

 

A tal proposito il Vice Sindaco di Pedaso, Carlo Bruti ha dichiarato: "Questa manifestazione mette in luce la nostra città e conseguentemente tutto il territorio. La collaborazione con le 37 Associazioni e la Proloco di Pedaso, oltre al fatto di avere al nostro fianco Campofilone e la sua Proloco, accresce la nostra soddisfazione. Il Patrocinio della Regione Marche è la dimostrazione che stiamo lavorando nella giusta direzione.”

“Ce ne sono tante di manifestazioni, ma poche danno i risultati di Hanami. - commenta Ercole D'Ercoli, Sindaco di Campofilone - "La sinergia che si è creata tra i due comuni ed amministrazioni è importante, oltre che doverosa. Continueremo a lavorare per accrescerla nel tempo."

L'appuntamento per tutti gli appassionati è quindi per il 25 aprile presso il Parco Contea dei Ciliegi.

 

Letture:4481
Data pubblicazione : 19/04/2018 14:02
Scritto da : Jessica Tidei
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications