Eventi
Tipicità 2018, il taglio del nastro dell'edizione del rilancio dopo la paura del sisma. Serri: “La nostra Regione si sta risvegliando”. FOTO E VIDEO

Il rullo di tamburi dei tamburini della Cavalcata dell'Assunta ha accompagnato oggi pomeriggio il taglio del nastro che ha sancito l'inaugurazione ufficiale della ventiseiesima edizione di Tipicità al Fermo Forum.

Presenti tutte le principali autorità civili e militari della Provincia e tanti esponenti di comuni da ogni parte delle Marche per un brand, quello di Tipicità, che, come sottolineato dal sindaco di Fermo Calcinaro, è diventato sempre più uno strumento di promozione per tutta la regione.

Tipicità 2018, il taglio del nastro dell'edizione del rilancio dopo la paura del sisma. Serri: “La nostra Regione si sta risvegliando”. FOTO E VIDEO

“E' un'edizione di grande soddisfazione – esordisce Serri – già in queste prime ore c'è grandissima vivacità nel padiglione espositivo, che è tutto esaurito da un mese e mezzo, segno che la nostra regione si sta risvegliando ed è sulla strada buona”.

 

In questi 25 anni, ricorda Serri, Tipicità è partita dal cibo per poi trasformarsi in uno strumento di marketing territoriale, cercando di connettere tutte le eccellenze della regione e di farle lavorare insieme per ottenere un effetto moltiplicatore importante. Un evento che negli ultimi anni ha attraversato momenti di profonda crisi economica, cercando di uscirne lanciando anche messaggi di ottimismo consapevole. E ora, dopo l'edizione scorsa segnata profondamente dal terremoto, Tipicità riparte come “crocevia della qualità”, con “un altro passo avanti – spiega Serri - in cui si incontrano biologico, biodiversità, innovazione, cioè tutto ciò che ci sta spingendo verso la rigenereazione e la ricostruzione: Tipicità è ancora una volta un laboratorio di idee”.

“Dobbiamo saper cogliere ogni segnale di miglioramento della nostra regione – evidenzia da par suo Paolo Calcinaro – ed è un piacere vedere il brand di Tipicità accostato a un numero sempre maggiore di manifestazioni di eccellenza nel territorio marchigiano: questo per noi è una grandissima risorsa perché si mette in circuito il bello di una Regione che non a caso ha un nome al plurale”.

Regione Marche che era presente nella persona dell'Assessore al bilancio Fabrizio Cesetti, secondo cui “Tipicità ha il merito di saper raccontare le Marche allinterno di una capacità organizzativa straordinaria”. Anche nelle sue parole il leit motiv è quello di un'edizione di definitivo rilancio dopo le difficoltà e le paure dell'anno scorso: “Ci eravamo impauriti, eravamo timorosi di non farcela – prosegue Cesetti – ma credo che a distanza di un anno siamo a qui con la consapevolezza ritrovata che molto è stato fatto e che le Marche hanno avuto la capacità di rialzarsi grazie ai loro cittadini e al lavoro dei sindaci, che con determinazione, forze e passione ci danno la possibilità di guardare con maggiore fiducia al futuro”.

Al centro del “mondo di Tipicità”, però, non possono che esserci gli imprenditori del territorio, a cui ha voluto dedicare un pensiero il Presidente della Camera di Commercio di Fermo Graziano Di Battista: “Sono loro i veri attori di questa manifestazione: noi amiamo dire che il nostro territorio è una meraviglia, ma se è ben curato e così bello e ci permette di produrre delle genuinità il merito va proprio a loro”.

 

Il video del taglio del nastro

 

Letture:2472
Data pubblicazione : 03/03/2018 16:42
Scritto da : Andrea Pedonesi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications