Eventi
Più artisti e più momenti di dibattito, RisorgiMarche non lascia ma raddoppia: Marcorè ufficializza la seconda edizione

La seconda edizione di RisorgiMarche si farà. Lo ha annunciato alla Bit Neri Marcorè, in collegamento in diretta skype da Barletta dove sta lavorando in teatro.

Più artisti e più momenti di dibattito, RisorgiMarche non lascia ma raddoppia: Marcorè ufficializza la seconda edizione
Ph credit: ansa.it

"Poteva finire lì, con la prima edizione che aveva avuto lo scopo di stare vicini alle popolazioni colpite dal sisma - ha detto l'attore rivolto alla platea nello stand della Regione Marche - e invece l'entusiasmo e la risposta oltre le aspettative di 80 mila persone lo scorso anno ci hanno fatto decidere per RisorgiMarche 2018. Sarà una formula leggermente riveduta e corretta: pur mantenendo la filosofia di un festival all'aria aperta per ammirare i paesaggi bellissimi delle Marche, sarà più ampia sia sotto il profilo della proposta, aprendo, oltre che ai cantanti, anche agli attori con recital e readings, sia nelle modalità di svolgimento, con momenti di dibattito e scambio di esperienze sulla valorizzazione dei territori colpiti dal sisma".

Marcorè vorrebbe anche "aumentare il numero degli artisti presenti, ma invitiamo tutti fin da ora a venire al festival comunque, a prescindere dalla fama di chi avrà aderito. Lo scorso anno ogni concerto è stato bellissimo - ha ricordato -, e tutti si sono sentiti coinvolti dalla finalità: vedere gli spettatori che si sono fatti promotori insieme a noi della causa di solidarietà verso le popolazioni colpite ci ha riempito di emozione".

Nello stand della regione Marche c'erano l'assessore al Turismo Moreno Pieroni e il direttore esecutivo del Festival RisorgiMarche Giambattista Tofoni. "Il festival - ha detto Pieroni - ha contribuito a tenere alta l'attenzione positiva sulla nostra regione: l'entusiasmo attorno a RisorgiMarche è stato contagioso anche per altre iniziative culturali di livello".

Letture:1607
Data pubblicazione : 12/02/2018 13:09
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications