Eventi
Valentina Lodovini apre la stagione di prosa del Teatro comunale di Porto San Giorgio. Appuntamento sabato 9 con "Tutta casa, letto e chiesa", testo di Dario Fo e Franca Rame

Valentina Lodovini in "Tutta casa, letto e chiesa" di Dario Fo e Franca Rame apre sabato 9 dicembre il sipario della stagione del Teatro Comunale di Porto San Giorgio, realizzata dal Comune con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Marche.

Valentina Lodovini apre la stagione di prosa del Teatro comunale di Porto San Giorgio. Appuntamento sabato 9 con

Volto fra più popolari del cinema italiano, protagonista di numerose serie televisive, David di Donatello come migliore attrice non protagonista per il ruolo di Maria in “Benvenuti al Sud” nel 2011, la Lodovini porta ora in teatro questo testo storico della coppia Fo-Rame.

"Tutta casa, letto e chiesa", spettacolo sulla condizione femminile e in particolare sulle servitù sessuali della donna. Si ride, e molto, ma con grande amarezza. Portato in scena da Franca Rame alla Palazzina Liberty a Milano nel 1977, in appoggio alle lotte del movimento femminista, il testo è stato allestito in oltre trenta nazioni, segno che la condizione femminile deve ancora fare progressi in molte parti del mondo.

 

Il protagonista assoluto di questo spettacolo sulla donna è l’uomo. O meglio il suo sesso, sempre metaforicamente presente in scena, ingombrante, oppressivo. A fare da contraltare nei quattro brani che compongono la pièce altrettanti personaggi femminili: una casalinga che all’interno della famiglia ha tutto fuorché la considerazione (Una donna sola); una donna subalterna all’uomo nell’atto sessuale (Abbiamo tutte la stessa storia); un’operaia sfruttata tre volte, in fabbrica, in casa e in camera da letto (Il risveglio); un’Alice, personaggio portante della nostra società (Alice nel paese senza meraviglie) protagonista del disincantato epilogo.

 

"Tutta casa, letto e chiesa", prodotto da Pierfrancesco Pisani, è diretto da Sandro Mabellini, assistito da Rachele Minelli. I costumi sono di Sandra Cardini, le luci di Alessandro Barbieri, il movimento scenico di Silvia Perrelli, le scene di Chiara Amaltea Ciarelli, le musiche a cura di Maria Antonietta.

 

I biglietti di posto unico numerato (€ 15, ridotto € 12) sono in vendita alla Biglietteria del Teatro Comunale, aperta il giorno dello spettacolo dalle ore 18 a inizio rappresentazione.

Info e prenotazioni al n. 392/3429126, AMAT tel. 071/2072439, www.amatmarche.net e Call Center dello spettacolo delle Marche tel. 071/2133600.

Letture:2085
Data pubblicazione : 05/12/2017 11:32
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications