Eventi
Pasolini e quella necessità di accendere un riflesso critico sul presente. A Porto San Giorgio un recital con Peppino Mazzotta

L'XI edizione del Premio nazionale “Paolo Volponi - Letteratura ed impegno civile” è dedicata prevalentemente a Pier Paolo Pasolini, per gli incroci tra l'anniversario della sua morte e quello della scomparsa di Volponi. Due intellettuali straordinari, che molto hanno da dire sul piano dell'interpretazione critica della società italiana contemporanea, dei processi di omologazione e anche del silenzio degli intellettuali stessi rispetto alle trasformazioni in atto.

Pasolini e quella necessità di accendere un riflesso critico sul presente. A Porto San Giorgio un recital con Peppino Mazzotta

Per questa ragione il reading “Il pensiero corsaro”, in programma domenica 23 novembre alle ore 17.30 al Teatro comunale di Porto San Giorgio, utilizza soprattutto testi tratti dalle “Lettere luterane” e dagli “Scritti corsari” che colgono, dipingono e – profeticamente - anticipano gli effetti del neocapitalismo tecnologico. Al centro della scena Peppino Mazzotta, attore noto al grande pubblico per aver interpretato l'ispettore Fazio ne “Il Commissario Montalbano”, al fianco di Luca Zingaretti. L'introduzione critica alle letture è curata da Massimo Raffaeli. “L'obiettivo – rimarcano Peppino Buondonno e Angelo Ferracuti, organizzatori del Premio - è quello di leggere Pasolini ed in qualche modo concepire i suoi testi come una scossa all'appiattimento dell'abitudine. Un Pasolini da leggere soprattutto ai giovani, con la convinzione che la forza corporale dei suoi scritti possa accendere un riflesso critico sul presente”. L'appuntamento di Porto San Giorgio, ad ingresso gratuito, è realizzato in collaborazione con Rai Radio3. Proseguono, nel territorio, due interessanti mostre legate al Premio “Paolo Volponi”: “Italia profonda” con fotografie di Ennio Brilli, fino al 30 novembre ad Altidona nella Galleria “Sotto l’Arco” (apertura: tutti giorni ore 17-20); “Tramutati territori” con fotografie di Claudio Marcozzi ed opere di Ciro Stajano, fino al 12 gennaio 2015 a Monte Vidon Corrado nel Centro Studi Osvaldo Licini (apertura: sabato e domenica ore 16-18.30).

Letture:2090
Data pubblicazione : 22/11/2014 13:09
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • PP

    22-11-2014 19:19 - #1
    Pasolini is not pd culture
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications